STANDARD DI QUALITÀ

Ai destinatari dei servizi è riconosciuto il diritto al rispetto dei livelli minimi di qualità (standard) individuati a garanzia della qualità dei servizi resi.

Gli standard possono essere "generali", ossia riferiti al complesso delle prestazioni rese dal Servizio, o "specifici", ossia verificabili in prima persona dall’utente.

Gli standard di qualità individuati sono dichiarati nelle rispettive pagine web riferite ai servizi erogati alla voce “Standard di qualità” e potranno essere aggiornati e migliorati progressivamente negli anni.

Qualora l’utente verificasse in prima persona il mancato rispetto degli standard, per cause non dovute a forza maggiore o a responsabilità di terzi o all’utente stesso, potrà presentare specifici reclami o segnalazioni.

Impegno fondamentale dell’Amministrazione è evitare, nei limiti del possibile, disservizi all'utenza e decadimento dei livelli minimi di qualità dichiarati, operando una costante attività di monitoraggio e di progettazione di percorsi di miglioramento per i servizi descritti all'interno della WebCarta.


 Per segnalazioni, reclami e richiesta di informazioni è disponibile lo sportello digitale DIME alla voce "Segnalazioni"

Aggiornamento a cura del Servizio Qualità, maggio 2021