Venezia e l'acqua alta

Per poche giornate all'anno, solitamente in autunno e in inverno, può capitare di camminare per calli e campielli con l’acqua alta.

A causa di una serie di fenomeni - il vento di scirocco, le correnti del mare Adriatico, la bassa pressione, l’attrazione gravitazionale di sole e luna - il livello del mare si innalza tanto da allagare le zone più basse della città. Si tratta di allagamenti per lo più di pochi centimetri che durano solo un paio d’ore. Poi la marea decresce e tutto torna alla normalità.

Di regola, è sufficiente indossare un paio di stivali in gomma; i vaporetti continuano il servizio modificando, a volte, alcuni percorsi, ma garantendo l’accesso a quasi tutta la città. È possibile comunque raggiungere anche a piedi i luoghi principali della città grazie ai percorsi pedonali sopraelevati che consentono di attraversare i punti dove l’acqua lo impedirebbe.

Ma quanto è alta l’acqua alta? Si considera acqua alta una marea che superi i 110 centimetri sopra lo zero mareografico di Punta della Salute, livello di riferimento a Venezia dal 1897. Nell'ultimo decennio, in media, la marea supera i 110 centimetri solo sei volte all’anno: questo significa che per qualche ora il 12% della città si allaga. Quando, caso piuttosto raro, è prevista una marea eccezionale, ossia oltre i 140 centimetri, circa il 59% del centro storico sarà allagato, con un livello che va da pochi centimetri a circa 60 centimetri in Piazza San Marco, l’area più bassa della città.

Nelle giornate di acqua alta, nel centro storico di Venezia e nelle isole, risuonano le sirene per l’allerta marea. Si tratta di diversi avvisi sonori che precedono l'innalzarsi della marea e permettono di sapere in anticipo l’altezza di marea prevista.

L’alta marea si può prevedere: il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree del Comune di Venezia avvisa i Veneziani quando è prevista l’acqua alta. Il Centro emette diverse previsioni al giorno, consultabili sul sito internet e sui canali social del Comune e altri canali di comunicazione, che informano sul livello di marea a Venezia in tempo reale, e sulle previsioni di marea per la giornata in corso e i due giorni successivi.

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su