Protezione civile

La Protezione Civile nasce per tutelare l'integrità della vita, dei beni, degli insediamenti e dell'ambiente dai danni o dal pericolo di danni, derivanti da eventri calamitosi.
Sono attività della Protezione Civile: la previsione degli eventi e la prevenzione dei rischi, il soccorso delle popolazioni, il contrasto ed il superamento dell'emergenza.

In Primo Piano

Settimana della Protezione Civile : dal 13 al 20 ottobre 2019

Da domenica 13 a domenica 20 ottobre 2019 si svolge la Settimana nazionale della Protezione Civile, indetta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per promuovere la conoscenza della protezione civile e diffondere l'adozione di comportamenti consapevoli e misure di autoprotezione da parte dei cittadini. Prende il via domenica 13 ottobre, in Piazza Ferretto a Mestre, oltre che in numerose altre piazze italiane, con la campagna “Io non rischio”, sulle buone pratiche di Protezione civile, focalizzata sui rischi di terremoto, maremoto e alluvione.

Saranno giorni di eventi ed iniziative a livello nazionale e locale in cui i cittadini potranno conoscere più da vicino il Servizio nazionale della Protezione civile. Cliccare qui per scaricare il programma completo.

Durante tutta la settimana le organizzazioni che collaborano con la Protezione civile organizzeranno momenti informativi e di sensibilizzazione rispetto alle loro specifiche attività: per esempio nell’ambito dell’iniziativa “Sale operative aperte”, si può visitare il Centro Previsione e Segnalazione Maree del Comune di Venezia martedì 15 ottobre dalle ore 10 alle 13 e venerdì 18 ottobre dalle ore 14 alle 15:30, previa prenotazione al link www.comune.venezia.it/maree.

Gli appuntamenti più significativi sono (in caso di pioggia gli eventi non verranno svolti):

- sabato 19 ottobre dalle 10:00 alle 16:00 al Parco San Giuliano a Mestre e dalle 9:00 alle 12:00 a Venezia, alla Chiesa di San Felice per lo scenario sulla salvaguardia dei beni culturali;

- domenica 20 dalle 10:00 alle 17:00 in Piazza Ferretto .

Per vedere le riprese, a cura dei volontari di Associazione Radioamatori Italiani - Sezione di Venezia, cliccare sul link seguente: https://live.comune.venezia.it/streaming-protezione-civile

 

Rischio idraulico: sistema informativo via sms ed e-mailIl Prof. De Civis in barca

Il Settore Protezione Civile mette a disposizione dei cittadini un servizio informativo che comunica agli iscritti, via SMS e/o mail, eventuali previsioni meteorologiche di precipitazioni tali da poter determinare diffusi allagamenti nel territorio comunale.
Per maggiori informazioni e iscriverti al servizio clicca qui.

Il Prof De Civis in un falso allarme per rischio industrialeS.I.M.A.G.E.: iscrizione al servizio informativo

Al fine di assicurare un servizio informativo istantaneo alla popolazione in caso di emergenza, la sala operativa SIMAGE provvede ad inviare degli sms ad utenti pre-iscritti al servizio.

Il S.I.M.A.G.E. di ARPAV è il Sistema Integrato per il Monitoraggio Ambientale e la Gestione delle Emergenze attivato per gestire il rischio industriale ed eventuali situazioni di emergenza nel caso di incidente in stabilimenti industriali nell’area di Porto Marghera.
Per iscriversi al servizio è necessario inviare una mail a: simage@arpa.veneto.it indicando il numero di telefono sul quale si desidera ricevere l’sms informativo.

Per saperne di più clicca qui.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su