La rete C40 Cities - Climate Leadership Group

Ultimo aggiornamento 14/04/2021
Logo di C40 Cities

Cos'è C40 Climate Leadership Group

E' una rete globale di grandi città che operano per sviluppare e implementare politiche e programmi volti alla riduzione dell’emissione di gas serra e dei danni e dei rischi ambientali causati dai cambiamenti climatici, con sede a Londra. 
Nasce da un processo iniziato nel 2005 dall’allora sindaco di Londra Ken Livingstone, che convocò i rappresentanti di 18 metropoli per proporre un accordo di cooperazione per la riduzione delle emissioni attraverso azioni decisive ed immediate, in modo da coordinare il loro intervento nell’affrontare una delle maggiori sfide economiche, sociali ed ambientali degli ultimi anni. Da allora, l’urgenza di rispondere al cambiamento climatico nei centri urbani continua ad aumentare, e con essa l’esigenza di interventi significativi e tempestivi.
Già nel 2006 avevano aderito alla rete 40 città (da ciò nacque il nome dell’organizzazione), che oggi sono arrivate quasi a 100. Le città hanno un ruolo fondamentale nel cambiamento climatico, come maggiori produttrici di emissioni di gas serra (quelle che fanno parte della rete C40 sono responsabili del 25% sul totale globale) e come maggiore fonte di soluzioni innovative alla questione climatica.

La Città di Venezia, pur non essendo una megalopoli, ha aderito alla rete C40 nel 2012 in qualità di Innovator City, con Roma e Milano.

Leggi qui i dati sulle città affiliate al C40.

Cosa fa C40

Con i suoi summit periodici, il network C40 vuole implementare azioni significative a livello locale per indirizzare il cambiamento climatico a livello globale. Lo staff lavora assieme alle città, supportato da tecnici esperti, per connetterle tra loro e facilitarne la condivisione di tecnologie, lo scambio di buone pratiche, la collaborazione e l’azione comune.

Dal 2104 Il Comune di Venezia fa anche parte del sottogruppo C40 - "Conntecting Delta Cities" e nel 2018 ha aderito al Programma "Deadline 2020" per la redazione del Piano di Azione per il Clima.

E disponibile il nuovo inventario delle emissioni di gas serra  dell'anno 2016 e 2018 redatto secondo il protocollo GPC (Global Protocol for Community Scale Greenhouse Gas Emission Inventories) con il supporto tecnico di C40.  Durante il C40 Mayors Summit di ottobre 2019 è stato dichiarato alla stampa che Venezia, con altre 30 città nel mondo, ha raggiunto il suo picco emissivo nel 2005 ed ora è in fase di decrescita.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito istituzionale C40 Cities Leadership Group  all'indirizzo http://www.c40.org/