Casa d'Europa Movimento europeo "Omnibus Pax et Opus"

Via Po 80/a - 30135 Padova
Tel. 339 4452213
 

Casa d'Europa è un'associazione no profit nata a Padova per volontà di Liliana Louvier, che è stata presidente fino alla sua morte avvenuta nel mese di aprile 2017.
Nel suo ricordo l'associazione ha continuato la sua opera: compito prioritario è quello di informare non solo i soci ma il maggior numero di persone disponibili, a partire dai giovani.
L'associazione organizza conferenze e dibattiti sulle tematiche europee. Tutte le attività sono rese possibili grazie all'impegno dei soci che svolgono questa attività in modo volontario e gratuito.
L'associazione collabora con Europe Direct Venezia Veneto del Comune di Venezia dall'apertura dell'ufficio nel Comune di Venezia nel 1999 che fornisce i materiali messi a disposizione dalla Commissione europea e partecipa attivamente alle sue iniziative.
 
Dal 1965 la Casa d'Europa è presente con uno spazio espositivo presso PadovaFiere: questo consente ad essa di essere presente in tutte le manifestazioni che PadovaFiere organizza come la Fiera Campionaria, che nel 2019 festeggia i suoi cento anni. Lo stand permette ai volontari di dialogare con visitatori e operatori economici che in tal modo possono essere aggiornati sui programmi di intervento europeo, mettendo a disposizione il materiale della Commissione europea che l'ufficio di Europe Direct fornisce regolarmente.
 

Casa d'Europa rivolge attenzione anche al mondo della scuola. In particolare cerca di coinvolgere il personale docente sensibile a tali tematiche. Alle scuole diamo sia supporto tecnico sia materiale divulgativo. Tali iniziative sono realizzate anche con la collaborazione della Regione Veneto, della Provincia e del comune di Padova.


Articolo del 22 aprile 2017 del giornale Il Mattino di Padova sulla morte di Lilian Louvier:

Era una vera e propria “bandiera” dell’europeismo in città: si è spenta martedì scorso a 90 anni Liliana Louvier. Era lei la donna che, ininterrottamente per cinquant’anni, ha gestito lo stand della Casa d’Europa alla Fiera Campionaria di Padova. Per il suo impegno nel 2009 aveva ricevuto dal sindaco il sigillo della città.

Una passione nata, dopo la laurea e l’abilitazione all’insegnamento, grazie all’incontro con Altiero Spinelli. È stata segretaria del Movimento Federalista Europeo. Era sempre presente con la bandiera con le 12 stelle agli incontri e alle iniziative in memoria della Shoah e dei martiri delle Foibe, date anche le origini istriane dei genitori. Grande anche il suo impegno per la pace e i diritti umani.

Articolo del 21 aprile 2017 del giornale PadovaOggi sulla morte di Lilian Louvier:

Padova, morta Liliana Louviere
Scomparsa martedì, all'età di 90 anni, l'europeista Liliana Louvier, illustre cittadina alla quale nel 2009 il Comune di Padova consegnò il Sigillo della Città, così motivandolo: "Singolare esempio di vita dedicata alla cultura in particolare alla divulgazione tra i cittadini degli ideali europeistici. Con il suo incessante impegno presso l’Associazione Casa d’Europa rappresenta una testimonianza attiva nella diffusione degli ideali di pace, di collaborazione e di cooperazione tra i popoli".

SCOMPARSA L'EUROPEISTA LILIANA LOUVIER. "La città di Padova ricorda con commozione e riconoscenza l’altissimo contributo culturale offerto attraverso gli insegnamenti, la passione e il costante impegno da Liliana Louvier della quale si celebrano domani le esequie. Facendomi interprete dei sentimenti dell'intera città - ha detto il Commissario straordinario Paolo De Biagi - esprimo il più sentito cordoglio per la scomparsa di Liliana Louvier, insigne europeista e donna di grande valore". Un impegno politico accresciuto e rafforzato dalla collaborazione con Altiero Spinelli. Laura Louvier fu anche segretaria del Movimento Federalista Europeo.

Per informazioni:
Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde gratuito 800 496200
infoeuropa@comune.venezia.it
www.comune.venezia.it/europedirect
www.facebook.com/EuropeDirectVenezia