Europe Direct

Europe Direct è la rete europea di informazione al servizio dei cittadini, creata dalla Commissione europea per far conoscere le attività e le opportunità offerte dall'Unione europea. 
 
L'obiettivo è di rafforzare nei cittadini il senso di appartenenza all'Unione coinvolgendoli nel processo di costruzione europea.
I Centri di Informazione Europe Direct sono presenti in tutto il territorio dell'Unione europea e hanno il ruolo di intermediari tra l'UE e i cittadini. 

In Veneto il servizio è attivo dal 1998, costituito dal Comune di Venezia - come capofila - e da 18 partner istituzionali: la Regione Veneto, la Prefettura di Venezia, le Province di Belluno, Padova, Rovigo e Treviso e la Città metropolitana di Venezia, la Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta-Lagunare, l'Eurosportello di Unioncamere Veneto, il Comune di Bassano del Grappa e Chioggia, Jesolo, Padova, Thiene e Valdagno, l'Università IUAV di Venezia, l'ESU di Venezia e l'USR-Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Ad oggi conta 32 sportelli diffusi sul territorio regionale.

Visita il sito istituzionale della rete europea Europe Direct

Visita l'elenco degli sportelli della rete veneta Europe Direct del Comune di Venezia

 

 

 

Dal 2008 il servizio è anche agenzia locale Eurodesk, rete di informazione che si rivolge principalmente ai giovani e agli operatori giovanili.

Eurodesk fornisce informazioni e orientamento sui programmi europei rivolti ai giovani nell'ambito della cultura, della formazione, della mobilità, dei diritti e del volontariato. L'obiettivo è quello di rendere sempre più accessibile l'utilizzo delle opportunità offerte ai giovani dall'Unione europea.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su