Concerto "Musiche per l'Europa e gli Europei"

Risultati immagini per conservatorio benedetto marcello venezia

MARTEDÌ 29 MAGGIO
CONCERTO "MUSICHE PER L'EUROPA E GLI EUROPEI"
17.30 Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia
San Marco 2810, Venezia
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Martedì 29 maggio alle ore 17.30 presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia (San Marco 2810) si è tenuto il concerto “Musiche per l’Europa e gli Europei” che comprende musiche classiche, che rievocano il mito d'Europa, e musiche contemporanee focalizzate sui problemi odierni che sta affrontando l'Europa e la sua cittadinanza.

In forma di prologo e pendant dialettico al lavoro collettivistico di Andriessen, L’isola nubile di Paolo Notargiacomo, brano scritto appositamente per l’occasione, indaga l’atomizzazione dell’uomo contemporaneo e solo, attraverso una polifonia che mette in gioco le varie sfumature della parola. Il mosaico di testi racchiude una stratificazione del pensiero e dell’anima dell’uomo europeo da Virgilio alle più recenti notizie di cronaca, facendo emergere i delicati riflessi di una solitudine sociale ed esistenziale. In Workers Union, del compositore olandese Louis Andriessen, tutto è scritto tranne l’altezza delle note. Concepito come brano per un insieme aperto e ad alto volume, Andriessen chiede, in una breve legenda introduttiva, di non suonare figure convenzionali e di tendere a un suono dissonante, cromatico, aggressivo. E afferma che solo se ogni singolo avrà coscienza di fornire un contributo essenziale, l’opera avrà successo, proprio come nell’agire politico (e collettivo).

 

PROGRAMMA

François Couperin (1668 - 1733): Les Baricades Mistérieuses
Prof.ssa Carmen Leoni Clavicembalo

Antonio Salieri (1750 - 1825): Recitativo e Aria d'Europa da Europa Riconosciuta: "Numi, respiro!"
Sara Fanin Soprano  (Biennio - Classe di Canto del  Prof. Stefano Gibellato)
Matjaž Zobec Pianoforte (Biennio - Classe di Musica da Camera del Prof. Giovanni Battista Rigon)  

Paolo Notargiacomo* (1984): L'isola nubile (2018, prima esecuzione assoluta)
Voci dall'Europa moderna per gruppo vocale ed elettronica da Apollinaire, Beck, Corriere della Sera, Descartes, T. S. Eliot, Il Gazzettino, Kafka, Novalis, Salmi, Schiller, Virgilio
*Triennio - Classe di Composizione del Prof. Riccardo Vaglini   
COLLETTIVO RITUALE: Danilo Abiti, Federico Alessi, Alessandro Baglioni, Michel Barros Bessone, Filippo Bresolin, Francesca Cescon, Ilona Gault, Marija Jovanović, Paolo Notargiacomo, Gianantonio Rossi, Greta Salin, Sara Tozzato, Riccardo Vaglini
Riccardo Sellan Elettronica e regia del suono (Triennio - Classe di Musica Elettronica del Prof. Paolo Zavagna)

Louis Andriessen (1939): Workers Union
Movimento sinfonico per qualsiasi gruppo di strumenti ad alto volume (1975)
COLLETTIVO RITUALE diretto da Gianantonio Rossi: Francesca Cescon ottavino, Marco Vanni sax alto, Michel Barros Bessone charango, Federico Alessi voce, Filippo Bresolin, Ilona Gault, Marija Jovanović, Paolo Notargiacomo, Riccardo Vaglini tastiere

Gioacchino Rossini (1792 - 1868): Aria di Don Profondo dal Viaggio a Reims
(Catalogo dei caratteri degli Europei)
Francesco Basso Baritono
Matjaž Zobec Pianoforte (Biennio - Classe Musica da Camera del Prof. Giovanni Battista Rigon)

Per informazioni

Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde 800 496200

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su