Orchestra Filarmonica del Veneto

Venerdì, 5 Luglio, 2019
Ore: 
21.15
 
Direttore e M° Concertatore: Riccardo León Boeretto
Orchestra: Filarmonica del Veneto
Tenore: Rodrigo Trosino
 
Programma
Una notte all'opera. Le più belle arie delle lirica e della canzone napoletana

musiche di Rossini, Verdi, Puccini , Mascagni, De Capua, De Curtis

Venerdì 5 luglio 2019 arriva la lirica, in piazza Mercato a Marghera Estate, con il primo di due spettacoli organizzati quest'anno ad ingresso gratuito: l’Orchestra Filarmonica del Veneto, diretta dal Maestro Riccardo Léon Boeretto e il celebre tenore Rodrigo Trosino, mettono in scena il concerto lirico sinfonico “Una notte all’opera. Le più belle arie delle lirica e della canzone napoletana”. Il concerto si sviluppa tra momenti musicali di celebri composizioni con brani di Rossini, Verdi, Puccini e Mascagni e romanza napoletana come De Capua e De Curtis.

L’Orchestra Filarmonica del Veneto è stata costituita nel 2006 con l’intento di organizzare musicisti professionisti del territorio veneto in attività sinfoniche e liriche. Finora ha interpretato numerose opere liriche come La Traviata, Rigoletto, Tosca, Bohème, Madama Butterfly e Cavalleria Rusticana, nonché Concerti Lirici Sinfonici nelle più belle piazze e teatri d’Italia.

Rodrigo Trosino, tenore Italo-Messicano, debutta come Cantante Lirico al Teatro Vizcainas a Citta’ del Messico nel 2002. Ha vinto numerosi concorsi internazionali di gran prestigio. Alcune sue più importanti rappresentazioni in Italia sono Barbiere di Siviglia, Cenerentola,  Rigoletto, Traviata, Elisir d’Amore.

RODRIGO TROSINO TENORE
Tenore Italo-Messicano, si è laureato a Città del Messico come attore di prosa con un  importante curriculum dal 1999 al 2008, parallelamente ha studiato musica e canto nella Escuela Nacional de Musica Ciudad del  Mexico. Ha debuttando come Cantante Lirico al teatro Vizcainas a Citta del Messico nel 2002 come Capitan Alberto nell’operetta Molinos de Viento di Pablo Luna. Arriva in Italia, a Venezia nel 2010 per perfezionare il canto lirico e debuta al Teatro Goldoni di Livorno come Fatty ne “Ascesa e caduta della città di Mahagonny”. Vincitore del Song Price al concorso lirico internazionale Marie Kraja di Tirana  nel 2014.  Nel 2015 Vincitore del Premio Mozart al concorso lirico Internazionale “Grandi Voci” del Oper im Berg Festival di Salisburgo. Vincitore della borsa di studio da parte del Goberno Messicano per artisti all’estero F.O.N.C.A 2016 per le arti e il sostegno di artisti fuori dal paese. Vincitore al IBLA Competition di Ragusa nel 2016 del “Premio del Pubblico” e “Music Standig Ovation” per il miglior concerto interpretato. Vincitore del primo premio al concorso internazionale di opera Mario Lanza nel 2017 a Filignano (Isernia), dal 2017 fa parte dei solisti del Teatro dell`Opera di Ruse in Bulgaria. In Italia ha interpretato numerosissime opere liriche, tra cui: “Barbiere di Siviglia” e “Cenerentola” di G. Rossini con Conte Almaviva e Ramiro, “Rigoletto” e “Traviata” di G. Verdi con Duca e Alfredo, con “Elisir d 'amore” e “Lucia di Lammermoor” di Donizetti con Nemorino ed Edgardo, “La Bohème” e “La Rondine” di Puccini con Rodolfo e Ruggero; In Austria e Germania, il “Don Giovanni”, “Così fan tutte”,  “Die Zauberflöte”, “Entfuhrung aus dem Serrail” con Don Ottavio, Ferrando, Tamino, Belmonte. “Carmen” di Bizet con Remendado (Zurigo, Svizzera).

Ingresso libero.

Marghera Estate 2019 per tre giorni si trasforma in un grande teatro per ospitare tre spettacoli di lirica dedicati al grande pubblico. La grande novità di questa edizione è che gli spettacoli di lirica per la prima volta sono gratuiti per rispondere alle richieste dei cittadini e coinvolgere tutti gli appassionati. Novità possibile grazie al progetto cofinanziato dall’Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020.

Mostra altro