L’attesa

da Venerdì, 3 Febbraio, 2023 a Domenica, 5 Febbraio, 2023

Venerdì 3 Febbraio 2023 ore 21.00
Sabato 4 Febbraio 2023 ore 19.30
Domenica 5 Febbraio 2023 ore 16.30
 
ANNA FOGLIETTA E PAOLA MINACCIONI
 
di Remo Binosi
regia di Michela Cescon
suono di Piergiorgio De Luca
scene di Dario Gessati
costumi di Giovanna Buzzi
luci di Pasquale Mari
produzione Teatro di Dioniso, Teatro Stabile del Veneto in collaborazione con Fondazione Musica per Roma, Teatro Stabile di Bolzano, ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio per Spazio Rossellini Polo Culturale Multidisciplinare della Regione Lazio
 
Michela Cescon per la sua seconda regia teatrale ha scelto di portare in scena L’Attesa, testo che fece conoscere l’autore veronese Remo Binosi al grande pubblico nella storica messa in scena del 1994 diretta da Cristina Pezzoli. Oggi il testo torna in teatro con due interpreti molto amate dal pubblico, per la prima volta insieme sul palco a dare corpo e voce alla nobildonna Cornelia e alla sua serva Rosa, le due protagoniste della pièce. A differenza della versione del 1994, questo allestimento parte dalla prima stesura del 1992 che esalta la relazione tra le due protagoniste e rende marginale il personaggio della nutrice, che infatti si è arrivati a togliere. Nonostante l'azione sia ambientata nel '700 i temi e i contenuti trattati sembrano parlare di noi, come se non fosse cambiato nulla: la differenza di classe, il rapporto serva-padrona, il doppio, l’amore, il piacere, la maternità, il peccato, la punizione, il femminile, il male, la morte, la seduzione. Tutto viene raccontato con continui cambi di registro narrativo, tenendo in equilibrio tra loro commedia e dramma. Il linguaggio, originale e sorprendente, garantisce una presa certa sul pubblico, paragonabile a quella dei testi di Carlo Goldoni e di Eduardo De Filippo.

 

Mostra altro

Ultimo aggiornamento: 29/06/2022 ore 12:45