Incontro "Libertà di stampa e informazione in Europa"

LUNEDÌ 28 MAGGIO
Incontro
EUROPA E LIBERTA' DI INFORMAZIONE

17.00 Sede del Consiglio d'Europa
Procuratie vecchie San Marco 180/c, Venezia
Ingresso gratuito su prenotazione luca.volpato@coe.int

Lunedì 28 maggio 2018 ore 17.00 presso la sede del Consiglio d'Europa nelle Procuratie vecchie a San Marco 180/c si è tenuto un tavolo di discussione sul tema "Europa e libertà di informazione".

L’incontro pubblico ha voluto affrontare il tema della situazione dell’informazione, data e ricevuta, nel contesto italiano ed europeo nella nostra attuale e complessa contemporaneità. I relatori hanno tutti una specifica qualifica che li rende idonei ad affrontare il tema della libertà di stampa nel mondo, in Europa ed in Italia; della situazione dell’editoria sia pubblica che privata; dello specifico rapporto esistente tra Stato di diritto e qualità dell’informazione; della difficoltà a fare aderire normative di tutela del giornalista e del cittadino fruitore finora di singoli Stati nazionali in un contesto globale; dell’opportunità che una regolamentazione dello strumento di comunicazione globale provenga da un soggetto attendibilmente autorevole come l’Unione europea anche per distinguere il ruolo del mezzo di informazione giornalistica o istituzionale da quello di comunicazione commerciale o di propaganda politica; la necessità di limitare le aree grigie del web e del mondo social nelle quali si sono perpetrati usi impropri di notizie per condizionare il consenso delle masse di elettori nei paesi democratici.

Presenta Gianantonio Schiaffino.
Interviene l’Ambasciatrice Luisella Pavan Woolfe, Direttrice del Consiglio d’Europa Ufficio Italiano di Venezia.
Modera e coordina Carlo Mazzanti, Direttore Responsabile della rivista di affari internazionali Atlantis.
Intervengono:
Maurizio Cerruti, giornalista, Esperto di questioni internazionali. Scenari internazionali, informazione e contro informazione
Gianluca Amadori, giornalista, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto. Il giornalismo è ancora una professione attuale? Gli ordini nazionali sono in grado di garantire la libertà di stampa sia per il giornalista che per il lettore/cittadino?
Giovanni De Luca, Direttore di Rai Veneto. Servizio pubblico nazionale o servizio pubblico europeo?
Luigino Rossi, imprenditore, già Presidente del Gruppo Il Gazzettino. Editore privato ieri, oggi e domani. Esiste ancora un legame con il proprio territorio?
Niccolò Rinaldi, funzionario del Parlamento europeo, Esperto di diritti civili. L’Europa dei diritti in un mondo dominato dalla forza.

Per informazioni

Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde 800 496200

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su