Commercio in forma itinerante

L'autorizzazione/SCIA per l'esercizio dell'attività di vendita sulle aree pubbliche esclusivamente in forma itinerante abilita:

  • a svolgere l'attività con mezzi mobili e con soste limitate, di norma, al tempo strettamente necessario per effettuare le operazioni di vendita, con divieto di posizionare la merce sul terreno o su banchi a terra, anche se muniti di ruote.È inoltre vietato tornare sul medesimo punto nell'arco della stessa giornata. La sosta non può superare le due ore;
  • alla partecipazione alle fiere che si svolgono sul territorio nazionale;
  • alla vendita al domicilio del consumatore nonché nei locali ove questi si trovi per motivi di lavoro, di studio, di cura, di intrattenimento o svago.

Salvo proroga per comprovata necessità, il titolare delle autorizzazioni per l’esercizio del commercio su aree pubbliche, entro sei mesi dalla presentazione della SCIA, deve iniziare l’attività di vendita dandone comunicazione al comune che ha rilasciato l’autorizzazione.

Non è consentito iniziare l'attività senza aver assolto agli obblighi amministrativi, previdenziali, fiscali e assistenziali previsti dalle disposizioni vigenti.

ll commercio itinerante è vietato nelle seguenti aree:
    • Planimetrie terraferma
    • Planimetrie città antica

A chi si rivolge
Agli operatori, imprenditori o agli aspiranti tali nonché ai professionisti incaricati dai medesimi, alle Associazioni, ai liberi professionisti,  e più in generale ai cittadini interessati all'attività di commercio su area pubblica.

Cosa fare per
  • per presentare le istanze utilizzare il Portale: impresainungiorno.gov.it
  • per ottenere consulenze per pratiche complesse, fissare l'appuntamento con gli uffici (consultare la pagina: Sedi, contatti e orari)
  • per visionare le domande/risposte più frequenti consultare la pagina: Faq
Quanto costa
Per visionare modalità e importi consultare la pagina: Diritti d'istruttoria
 
Standard di qualità

Intervallo di tempo dalla richiesta di informazioni e/o appuntamenti all'evasione della richiesta <=2 giorni lavorativi.


Per informazioni sul trattamento dei dati personali visita la pagina dedicata: "Informativa trattamento dei dati personali”

Per segnalazioni, reclami e richiesta di informazioni  è disponibile lo sportello digitale DIME alla voce: "Segnalazioni"


 

Ultimo aggiornamento: 30/11/2022 ore 11:58