Bando per un volontario di Servizio Civile - area RIFIUTI

E' pubblicato un bando di Servizio Servizio Civile per 1 operatore volontario nell'ambito della gestione dei rifiuti nel territorio veneziano, all'interno del progetto "Ambiente e territorio: recupero, valorizzazione e riqualificazione" (Obiettivi Specifico A1)

Obiettivo: realizzare proposte di miglioramento delle prestazioni della raccolta dei rifiuti nell’intero territorio comunale;
Scadenza delle domande: 10 ottobre 2019, ore 14 (vai alla pagina relativa alla domanda di partecipazione apre sito esterno)
Periodo di attività: 12 mesi da primavera 2020
Sede di lavoro prevalente: Venezia centro storico,uffici di Campo Manin
Compenso: indennità mensile di 439,50 euro in cambio di un impegno settimanale di 25 ore per la durata di 12 mesi

Descrizione sintetica delle attività:

• studio di testi contrattuali e normativi in tema di rifiuti;
• supporto alle attività di indagine ambientale tramite sopralluoghi sul posto;
• redazione/elaborazione di grafici e testi esplicativi;
• analisi degli episodi critici nei confronti della raccolta rifiuti tal quali e  differenziati;
• elaborazione di questionari di percezione sulla valutazione del servizio a fini del miglioramento della qualità;
• elaborazione di idee di comunicazione/sensibilizzazione per i cittadini e per i fruitori della città

Vai al bando contenuto nel progetto n 16: Ambiente e Territorio: recupero, valorizzazione e riqualificazione

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma "Domanda on Line (DOL)" raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Nella sezione "Selezione volontari SC" ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.

Per ulteriori informazioni sul bando, vai alla pagina del Servizio Civile del Comune di Venezia.

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su