22.10.2018 INFODAY EUROPA CREATIVA - Infoday sul Programma Cultura di Europa Creativa

Il Lunedì 22 ottobre 2018 si è tenuto a Venezia l'infoday sul Programma Cultura di Europa Creativa, dalle 9.15 alle 13.30 presso l’Auditorium Santa Margherita de l’Università Ca’ Foscari Venezia, frutto della collaborazione tra Creative Europe Desk Italia del MIBAC Ministero pe ri Beni e Attività Culturali, Università Ca’ Foscari Venezia ed Europe Direct del Comune di Venezia.

Per la partecipazione è necessaria la registrazione online

La sintesi della presentazione relativa all'evento è disponibile online. La presentazione è protetta da copyright ed è consentito il solo uso interno.

Dopo i saluti di benvenuto, a cura di Andrea Torsello, Pro Rettore alla Ricerca - Università Ca’ Foscari Venezia, e Francesca Vianello, Europe Direct - Comune di Venezia, Marzia Santone, Project Officer del Creative Europe Desk Italia – MiBAC, è stata fatta una narrazione tra passato e futuro del Programma Europa Creativa ed è stata presentata la più grande chance di finanziamento del Programma Cultura: i progetti di cooperazione europea.
I progetti di cooperazione prendono forma insieme ai partner per condividere, muovere idee, opere e artisti in Europa, coprodurre - magari anche insieme al pubblico - creare strategie sull'audience development e/o nuovi modelli di business culturale, migliorare le competenze degli operatori culturali, senza dimenticarsi delle nuove tecnologie.
Questo bando è aperto a tutti gli enti pubblici e privati che vogliono muoversi oltre i confini. Muoversi oltre i confini vuol dire, per esempio, trovare altre opportunità di lavoro, promuovere e far circolare nuove idee/opere, raggiungere nuovi mercati, nuovi pubblici; vuol dire anche uscire dalla solitudine dei limiti geografici e mentali per trovare l'ispirazione e confrontarsi.
Trovare l’ispirazione e confrontarsi è stato anche il punto di partenza della seconda parte dell’evento, in cui sono saliti sul palco dell’Auditorium Santa Margherita i protagonisti dei progetti finanziati dalla call sui progetti di cooperazione, sia come partner che come project leader. Lo showcase è stato dedicato alle arti performative e il pubblico ha avuto il piacere di conoscere le storie di:
• “Rights4kids - Theatre Performances to promote the Convention on the Rights of the Child”, insieme a Meri Malaguti, Direttore Generale Fondazione Aida.
• “Vertical Dance Forum”, insieme a Wanda Moretti, de la Compagnia Il Posto.
• “Dancing Museums: the democracy of beings”, insieme a Susanne Franco, Università Ca’ Foscari Venezia, ed Elisabetta Bisaro, Centre de Développement Chorégraphique du Val-de-Marne.
E sul finale, prima di dare spazio alle domande del pubblico, Laura Fagarazzi ed Elena Grandi - Ufficio Ricerca Internazionale - Università Ca’ Foscari Venezia – si è andati oltre il Programma Europa Creativa per presentare altre opportunità di finanziamento europee dedicate alle arti e al patrimonio culturale.
EUROPA CREATIVA: CHE COS’È E COSA FINANZIA
Europa Creativa è un programma quadro di 1,46 miliardi di euro dedicato al settore culturale e creativo per il 2014-2020, composto dal Programma Cultura, dal Programma MEDIA e da un fondo di garanzia per le industrie culturali e creative. Il Programma Cultura co-finanzia progetti di cooperazione – il bando più ambìto dell’anno - progetti di traduzione letteraria, i network europei e le piattaforme.
CREATIVE EUROPE DESK ITALIA – UFFICIO CULTURA - MiBAC
È il desk nazionale sul Programma Cultura di Europa Creativa. È gestito dal MiBAC e si occupa di assistenza tecnica gratuita, promozione online/ offline, eventi e studi sul Programma e le politiche culturali europee.

PROGRAMMA DELL'INFODAY:
9:15     REGISTRAZIONI
9:30     SALUTI DI BENVENUTO
Andrea Torsello Pro Rettore alla Ricerca - Università Ca' Foscari Venezia
Francesca Vianello, Europe Direct - Comune di Venezia
9:50     ARE YOU READY? IL PROGRAMMA EUROPA CREATIVA TRA PASSATO E FUTURO
Il Programma Cultura di Europa Creativa verso il 2021
La musica muove l'Europa?
Viaggio nei progetti di cooperazione culturale europea: tra priorità, progetti finanziati, innovazione, audience development e disobbedienza culturale
Marzia Santone, Project Officer, Creative Europe Desk Italia - Ufficio Cultura - MiBAC
11.15     NETWORKING COFFEE BREAK
11:30     EUROPA CREATIVA: LE STORIE DEI PROGETTI FINANZIATI DAL PROGRAMMA CULTURA
"Rights4kids - Theatre Performances to promote the Convention on the Rights of the Child"
 Meri Malaguti, Direttore Generale Fondazione Aida
"Vertical Dance Forum"
 Wanda Moretti, Compagnia Il Posto
"Dancing Museums: the democracy of beings"
 Susanne Franco, Università Ca' Foscari Venezia
 Elisabetta Bisaro, Centre de Développement Chorégraphique du Val-de-Marne
12:40     C'È ALTRO ALL'ORIZZONTE?
Altre opportunità di finanziamento europee per progetti collaborativi dedicati alle Arti e al patrimonio culturale e il supporto di Ca' Foscari alla progettazione europea
Laura Fagarazzi, Elena Grandi - Ufficio Ricerca Internazionale - Università Ca' Foscari Venezia
13:00     DOMANDE E APPROFONDIMENTI
13:30     CHIUSURA DEI LAVORI

Per informazioni:
Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde 800 496200
fax 041 2748182
www.comune.venezia.it/europedirect
infoeuropa@comune.venezia.it

 

Di seguito alcune foto dell'evento

 

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su