19.05 Luca Mercalli - "Viaggio europeo nel clima che cambia"

 

#FestaEuVenezia2021

Foto green deal

Mercoledì 19 maggio alle ore 8.45  si è tenuto il primo evento del ciclo Il Green Deal europeo siamo noi. Strumenti per una cultura ambientalein collaborazione con Shylock CUT Centro Universitario Teatrale di Venezia con il coinvolgimento delle scuole superiori venete. 

GUARDA LA REGISTRAZIONE DELL'INCONTRO sul canale YouTube di Europe Direct del Comune di Venezia

Questo primo incontro dal titolo “Viaggio europeo nel clima che cambia” è tenuto da Luca Mercalli, presidente Società Meteorologica Italiana, climatologo e divulgatore scientifico. Il clima in Europa sta cambiando e gli effetti sono sempre più visibili, con differenze tra paesi affacciati sul Mediterraneo e del centro o Nord del continente. Secondo gli esperti le condizioni di vita saranno fortemente influenzate da alcuni importanti fattori come l’ aumento delle temperature, la qualità dell’aria, le altitudini, la presenza o meno di spazi verdi, la vicinanza del mare, i fenomeni meteorologici estremi, le migrazioni di popoli da una zona all’altra. Come cittadini europei è fondamentale aprire il nostro sguardo verso questi cambiamenti, destinati a  incidere sulla nostra possibilità o meno di abitare e viaggiare in questo territorio e a determinate condizioni.

Durante questo primo incontro, l’associazione Shylock Centro Universitario Teatrale di Venezia ha proposto alcuni brani del testo “Salire in montagna” di Luca Mercalli, edizioni Einaudi 2020, letti da Giovanni Paladini, studente dell’Università Ca’ Foscari.

Il diario narra la scelta personale di un’abitazione ad un’altitudine in cui l’aumento delle temperature sia più sopportabile. In questo percorso l’autore unisce il suo essere scienziato e il suo essere uomo in un contesto di adattamento all’emergenza ambientale. L’attenzione di Luca Mercalli è spesso rivolta ai giovani, protagonisti dei cambiamenti che ci investono e verso un patto transgenerazionale per un’alternativa basata sulla cooperazione e sull’esempio concreto nelle scelte di ogni giorno.

Dal Libro “Salire in Montagna” di Luca Mercalli, Einaudi 2020

Lunedì 6 maggio 2019

In treno, attorno a Pavia.

…Guardo le mail sul telefonino, da Parigi arriva il comunicato stampa dell’IPBES, l’Intergovernmental Science Policy Platform on Biodiversity and Ecosystem Services, organo delle Nazioni Unite per la biodiversità e i servizi ecosistemici … Sgrano gli occhi sul video mentre il treno rumoroso attraversa i campi padani: “Un milione di specie minacciate di estinzione…”

La ragazza a fianco a me continua a occuparsi del suo profilo Instagram. Vorrei poterle comunicare l’importanza epocale di quelle informazioni per il suo avvenire, ha in mano un mezzo potente, ma come si fa a far emergere  ciò che veramente conta dal chiasso  delle notizie irrilevanti? 

 

Mercoledì 26 giugno 2019

Ondata di caldo africano. Faccio su e giù dalla bassa valle…i muratori allacciano i tubi di acqua e fogne sotto un sole implacabile. Caldo irreale e inedito anche lassù, 30 gradi di massima (e 46 in Provenza, un record assoluto, 41 a Torino). La neve sullo Chaberton va via a vista d’occhio. Capisci da queste giornate dove ci porterà il riscaldamento globale!…

 

Venerdì 6 marzo 2020

Il sole è spuntato poco prima delle 8 dai 2300 metri del Col Bourget…E’ un’ubriacatura di bellezza… racconto i cambiamenti climatici seduto al sole sul balcone, il fine del ragionamento è fare in modo che i nostri nipoti possano ancora vedere panorami come quello che ho ora davanti ai miei occhi.

 

Luca Mercalli: "Il virus ci sta insegnando cos'è il superfluo" - Montagna.TV

 

Alcune immagini dell'evento online:

 

Contatti:

Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde gratuito 800 496200
E-mail: infoeuropa@comune.venezia.it
www.comune.venezia.it/europedirect
www.facebook.com/EuropeDirectVenezia
www.twitter.com/EuropeDirectVe
www.instagram.com/europe_direct_venezia/

Revisione dei contenuti: 24/08/2021