Stato Civile

Lo Stato Civile è un ufficio istituito in ogni Comune con il compito di tenere i registri di cittadinanza, di nascita, di matrimonio e di morte.

Nel Comune di Venezia l'ufficio di Stato Civile è stato istituito nel 1871.

L'Ordinamento dello Stato Civile dispone che in ogni comune debbano essere tenuti i Registri di Stato Civile, in base alle cui risultanze gli ufficiali di Stato Civile devono rilasciare gli estratti ed i certificati loro richiesti.

Gli atti in questione fanno prova, fino a querela di falso, di ciò che il Sindaco e l'impiegato comunale a ciò delegato attesta essere avvenuto alla sua presenza o da lui compiuto.

I registri di Stato Civile sono pubblici nel senso che il cittadino può ottenere il rilascio di certificati ed estratti, ma non è consentito a persone estranee all'ufficio di consultarli.

DIME La città di Venezia per te - Accedi allo sportello digitale per stampare direttamente i certificati dalla tua scrivania utilizzando SPID.

SPID è il sistema di autenticazione che permette a cittadini ed imprese di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione e dei privati aderenti con un’identità digitale unica. L’identità SPID è costituita da credenziali (nome utente e password) che vengono rilasciate all’utente e che permettono l’accesso a tutti i servizi online. Per informazioni www.comune.venezia.it/it/content/come-si-ottiene-lidentità-spid

***

Il Comune di Venezia informa che tratterà i Suoi dati personali nell'ambito di applicazione del Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (Reg. UE 2016/679).

Il testo completo dell'informativa è disponibile al seguente link: Testo dell'Informativa (PDF)

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su