Servizio Statistica e Ricerca

 

Prezzi al consumo e inflazione

 

IL’inflazione è un processo di aumento continuo e generalizzato del livello dei prezzi dei beni e servizi destinati al consumo delle famiglie. Un aumento dell'inflazione corrisponde ad una situazione in cui aumenta la velocità di crescita dei prezzi, mentre una riduzione dell'inflazione si verifica nel caso in cui i prezzi, pur essendo in aumento, crescono a una velocità minore.
L’inflazione si misura attraverso la costruzione di un indice dei prezzi al consumo, uno strumento statistico che misura le variazioni nel tempo dei prezzi di un insieme di beni e servizi, chiamato paniere, rappresentativo degli effettivi consumi delle famiglie in uno specifico anno.
L’Istat produce tre diversi indici dei prezzi al consumo: per l’intera collettività nazionale (NIC), per le famiglie di operai e impiegati (FOI) e l’indice armonizzato europeo (IPCA).

Sono 80 i comuni capoluogo di provincia, tra i quali il Comune di Venezia, che contribuiscono alla stima dell'inflazione con riferimento al paniere completo; in termini di popolazione provinciale la copertura dell'indagine è pari all'83,5%.
Di questi, 38 comuni, tra i quali il Comune di Venezia, effettuano la diffusione diretta dei dati comunali degli indici dei prezzi al consumo.

Dai link seguenti si può accedere alla pagina della diffusione mensile dell'indice NIC per la città di Venezia e alla pagina del confronto tra due diversi periodi per gli indici NIC e FOI locali e nazionali.

 
 
 
 
 
 

Link utili


 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su