Venezia leader in Italia e in Europa: continua lo sviluppo della rete a Banda Larga e del Wi-Fi

Nella seduta della Giunta Comunale dello scorso 12 luglio sono statiapprovati tre provvedimenti che prevedono  lo sviluppo delladorsale a Banda Larga cittadina innestandosi nel processo di cablaturache sta rendendo Venezia il luogo dove le connessioni in Rete inmobilità diventano uno standard di qualità per icittadini, i city user e i turisti.

Nel dettaglio i progetti approvati riguardano: l'estensionedella rete a banda larga per l’interconnessione delle sedi diActv, Avm e Alilaguna: consiste nella realizzazione di nuovicollegamenti (in fibra ottica o wireless) di ulteriori 34sedi/postazioni di Actv, Avm e Alilaguna, distribuite in tutto ilterritorio comunale (Terraferma, Centro Sorico e Isole); estensionedella rete Wi-Fi in Canal Grande, isole e Centro Storico: prevedel’installazione di 23 nuovi apparati Wi-Fi; estensione edadeguamento della rete Wi-Fi in terraferma: consiste nella esecuzionedell’ampliamento e la sistemazione della copertura Wi-Firealizzata in terraferma negli anni scorsi, compresal’installazione di 15 nuovi apparati Wi-Fi.

    Tali interventi verranno realizzati da VenisSpA, società strumentale del Comune di Venezia perl'Informatica e le Telecomunicazioni, e, oltre a fornire unamigliore interconnessione tra le aziende di trasporto, consentiranno atutti i Cittadini Digitali (ad oggi contiamo 48.500 utenti registratial servizio Wi-Fi) di fruire di una migliore qualità e maggiorediffusione del segnale Wi-Fi per avere un accesso veloce ad internetnelle aree pubbliche.

    Per l'assessore comunale ai LavoriPubblici, Alessandro Maggioni “continuano le sinergie e leeconomie di scala con altre opere sul territorio (manutenzione urbana,reti di videosorveglianza ed antincendio, cavidotti perl’illuminazione urbana, tram, rete semaforica,…) oltreche con le Società che vedono nel Comune un punto diriferimento in materia di connettività pubblica”.

    “Si tratta di un ulteriore importantesviluppo di un vero e proprio servizio di interesse generale”– dice l’assessore all'Informatizzazione eCittadinanza Digitale, Gianfranco Bettin: “La Rete è unainfrastruttura essenziale per l’esercizio dei diritti dicittadinanza e il suo sviluppo concorre al superamento del digitaldivide sul nostro territorio così complesso: Venezia siconferma così città leader in Italia e in Europa per losviluppo della banda larga”.

    Nel sito www.cittadinanzadigitale.it èdisponibile la mappa delle antenne Wi-Fi del territorio comunale cheverrà aggiornata contestualmente all’installazione dellenuove antenne.

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su