ALLENAMENTE - Anche a Zelarino!

un percorso del cuore e della mente

percorso allenamente
percorso allenamente

Da quando il servizio Programmazione Sanitaria, lo scorso ottobre 2009, in occasione della Venice Marathon, ha inaugurato il percorso "Allenamente: un percorso del cuore e della mente" situato all'interno del parco di San Giuliano, il progetto correlato è proseguito e si è esteso.

Da luglio 2013 AllenaMente sbarca anche a Zelarino, al Parco "U. Zia"!!!

COSA : AllenaMente è un progetto all’insegna delle relazioni sociali e del  benessere psico-fisico, sviluppato attraverso percorsi all’aria aperta con i quali allenare piacevolmente il corpo, il ragionamento e la memoria
CHI : I gruppi sono coordinati da laureati in Scienze Motorie appositamente  formati, con specifica competenza sui moduli A.F.A. (Attività Fisica Adattata)
DOVE : Al Parco U. Zia di Zelarino (ritrovo e partenza dietro la sede della Municipalità di Zelarino)
QUANDO
: Lunedì e Giovedì - dalle 8.30 alle 9.30 - dal 15 luglio 2013 

COME
: Con abbigliamento sportivo
QUANTO : L’iscrizione ai gruppi prevede una quota economica per la partecipazione (mensile) ed una per la copertura assicurativa (una tantum)

N.B. . il corso verrà attivato solo con un minimo di 12 iscritti.
PER ISCRIZIONI: A.S.D. Olimpia Gym Cell. 348.97.22.508 - email: olimpiagym@ymail.com

Il progetto si propone di creare un percorso per il benessere fisico e psichico, rivolto principalmente alla popolazione anziana ma anche a tutti gli interessati che amano e rispettano la natura e che hanno l'intenzione di utilizzare tale ambiente come risorsa per il proprio benessere.
Il progetto, inoltre, nasce dalla decennale collaborazione con la Rete Italiana Città Sane, l'Organizzazione che si ispira al Progetto Città Sane, che ha come intento quella di creare una rete che possa essere strumento di confronto fra le diverse realtà locali e di crescita della sensibilità in tema di promozione della salute.
Il percorso che si snoda all'interno del parco propone esercizi fisici e mentali che hanno  come obiettivi principali:
- la riduzione del rischio di mortalità a causa delle malattie cardiovascolari
- la riduzione del rischio del deterioramento cognitivo
- la riduzione dei sintomi depressivi
- favorire il benessere psicofisico-
- migliorare la qualità della vita dell'anziano
- coinvolgere l'anziano nella vita pubblica.

 
 
 

Allenamente, un percorso del cuore e della mente (con sottotitoli e descrizione estesa)

Durata: 7:44 | Data: 10.05.12 13.00

Descrizione: "Allenamente" un percorso per il benessere fisico e psichico collocato nel parco San Giuliano di Mestre, rivolto principalmente alla popolazione anziana, ma anche a tutti gli interessati che amano e rispettano la natura e che possono utilizzare tale ambiente come risorsa per il proprio benessere.
TESTO DEL VIDEO: DOMANDA: "Scusate, vedo che state già scaldando i motori ma volevo prima sentire una vostra impressione... Lei come si Chiama?
FERNANDO: "Fernando...Nando! Ho 67 anni! La giornata è un po' freddina... Comunque facciamo un po' di ginnastica in modo da tenerci abbastanza giovani!"
DOMANDA:"Allenare il fisico e anche la mente?
FERNANDO: "Tutte e due!"
DOMANDA: "E lei signora?" Dal percorso cosa si aspetta? E' curiosa di provarlo?"
MARIA LUISA:" Si sono curiosa! E mi piace anche fare ginnastica!"
DOMANDA: "Come è nata l'idea di questo percorso?"
NICOLETTA CODATO: "E' un percorso che è nato dentro l'organizzazione della rete "Città sane": è un percorso creato proprio dall'organizzazione. E' stato inaugurato qui nel parco San Giuliano nell'ottobre del 2009 con l'avallo dell'Amministrazione comunale dell'Ente Parco delle Municipalità e anche delle associazioni ed è nato con l'idea da un lato di rendere il parco una risorsa fruibile per tutta la città e tutta la popolazione. Dall'altro come un percorso che come avete visto dalle tabelle vuole veramente come dice la parola "AllenaMente" essere un momento ed un'occasione per allenare sia il corpo che la mente. Perchè allenare la mente? Perchè ci sono delle tabelle che indicano degli esercizi che ripristinano e mettono in moto delle attività sul versante cognitivo e mentale: sono degli esercizi molto semplici legati alla memoria al ricordo alle percezioni visive uditive quindi anche all'utilizzo dei sensi per la percezione che allenano e ripristinano delle attività che in genere soprattutto nell'età anziana sono un po' in declino che scemano e che sono meno utilizzate."
VOCE ALLENATRICE: "L'anziano ricorda meglio le cose del passato rispetto a quelle del presente: una componente di questa memoria remota è la memoria autobiografica ed è importante tenerla vivida tanto quanto la memoria della vita di tutti i giorni. Esercizio: cercate di ripercorrere le fasi salienti della vostra vita iniziando dal passato più recente fino all'infanzia: quindi al contrario!"
VOCE ALLENATRICE: "Siamo arrivati alla fine del nostro allenamento e di questo percorso cognitivo in cui ci viene illustrata la piramide dell'attività fisica: possiamo capire a che punto siamo noi..."
DOMANDA: "Avete fatto questo percorso quasi a tempo di record..come è andata?"
FERNANDO:"La cosa positiva è che è uscito il sole!.. ...Poi per il resto abbastanza bene! Molto bene, anzi: è un percorso interessante!"
DOMANDA:"Sono esercizi per la mente che possono servire?"
FERNANDO: "Certo certo!"
MARIA LUISA: "Tutto bene e anche per la mente: veramente!"
INTERVISTATA: "Questo percorso è stato bello interessante: una cosa nuova!"
DOMANDA: "Ed è studiato non solo per gli anziani ma anche per le persone della "seconda età": lei cosa ne pensa?"
INETRVISTATA: "Una bella novità e iniziativa molto interessante per il corpo e per la mente di cui tutti abbiamo bisogno!"
DOMANDA: "Lo consiglierà a qualche suo conoscente o amico?"
ANNA: "Senz'altro perchè è una cosa meravigliosa! Fa proprio bene al fisico fa rimanere più giovani visto che abbiamo una certa età ed è bellissimo all'aperto... poi abbiamo un'insegnante che è fantastica!"
DOMANDA: "Questo percorso lo possono fare tutti?"
SILVIA FRANCESCHIN: "Questo percorso lo possono fare assolutamente tutti! Al di là dell'attività fisica sappiamo che è molto importante anche avere un'allenamento cognitivo quindi di memoria e di ricordo. Quindi si sa che anche per le persone di una certa età è importante mantenere vivi certi ricordi: è importante anche allenare oltre al fisico la mente!"
DOMANDA:"Questo percorso potrà diventare un appuntamento fisso per gli anziani?"
NICOLETTA CODATO: "Noi abbiamo intenzione a partire da maggio prima dell'estate di collaborare con una polisportiva del territorio ovvero la polisportiva Terraglio per fare in modo che ci sia un giorno determinato che sceglieremo per accompagnare gruppi di anziani nel percorso con un istruttore Isef. Perciò vogliamo fare una massiccia attività di informazione nel territorio: quindi di informare le Municipalità le associazioni le polisportive i distretti i medici di base perchè pensiamo che questo sia veramente un percorso che rientra nello "star bene': in un'attività che fa bene alla salute che fa bene agli anziani. Quindi dentro uno spirito di prevenzione e di promozione della salute: pensiamo che questa sia sicuramente un'attività che l'ente locale può promuovere 'a costi zero' per il benessere della popolazione."

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su