Concerto Auditorium Lippiello - 26 gennaio 2013: ore 20.30

Con Mauro Stella, Fonetica, Quanah Parker

logo concerto

A favore di Una Carezza Per Crescere ONLUS

Appuntamento imperdibile all'Auditorium Lippiello, dove si susseguiranno in concerto tre dei migliori nomi della scena musicale veneziana: Mauro Stella, Fonetica, Quanah Parker.
 
La serata è proposta dalla Municipalità di Chirignago Zelarino e dall'Associazione I Sette nani; nasce dall'intento di fare conoscere alla cittadinanza la neonata Una Carezza Per Crescere ONLUS.
Interverranno la vicepresidente Onlus Lisa Arrigucci ed il presidente della Municipalità Maurizio Enzo.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.
 
L'Auditorium Lippiello si trova in via Ciardi 45, nel quartiere Cipressina a Mestre, è facilmente raggiungibile in bicicletta (piste ciclabili di via Castellana o di Piazzale S. Lorenzo Giustiniani - via del Gazzato), coi mezzi pubblici (fermata via Castellana angolo via Ciardi: linee 20, 21, extraurbane per e da Noale e Scorzè), in auto (dalla tangenziale uscita Castellana, poi direzione Zelarino, alla rotonda successiva tornare verso Mestre e all'altezza del semaforo pedonale girare a dx su ia del Gazzato e seguire le indicazioni Auditorium; oppure percorrendo via Castellana svoltare in via Ciardi direttamente).
 
Qui di seguito brevi presentazioni degli artisti (che si esibiranno tutti a titolo gratuito) e della ONLUS.

 

mauro stella

MAURO STELLA

Uno dei più noti docenti di chitarra nella zona di Mestre (tiene corsi di Musica d'Assieme e di Chitarra Rock, Blues e Folk), Mauro è anche un ricercato compositore e abilissimo interprete strumentale.
Dopo vari trascorsi quali Beatles Tribute con la Daigo Music School, Orchestra Popolare di Venezia, Guaranà (Jazz-Rock Trio), Brown Eyed Band (tributo a Ben Harper) è oggi impegnato concertisticamente con vari progetti: in primis Mauro Stella Quartet (brani originali jazz-rock), poi Mauro Stella & Luisa Pasinetti (duo acustico voce e chitarra), Quasi Acoustic Quartet, Il Battito della Notte (Quintetto da ballo), Lumamà (duo voce e chitarra).
La sua attività live lo ha impegnato in pub, piazze, teatri e trasmissioni TV in Italia e all'estero.
Fra le molte collaborazioni: Davide Ragazzoni, Leonardo Di Angilla, Stefano Olivato, Gigi Sella, Stefano Pisetta, Paolo Vianello, Francesco Signorini, Bruno Gennaro, David Boato, Marco Castelli e molti altri.
Per questa serata speciale ci proporra alcune sue composizioni in duo con Domenico Santaniello (bassi, violoncello).

 

fone tica

FONETICA

I Fonetica propongono un estratto dal loro nuovo live set Idee Assediate  -  Concerti 2013
Questa band  è un nuovo progetto musicale di Fabio Bello e segna il ritorno alla forma della canzone rock. dopo anni dedicati a colonne sonore, musica da teatro, musical. Un'esigenza nata dal bisogno di esprimere contenuti ora diretti ora poeticamente mediati a fronte di un declino politico sociale e culturale non più accettabile e che pertanto spinge a non rimanere in silenzio.
Non poteva essere che il rock ad incarnare questa spinta.

I musicisti che hanno dato sostanza al progetto sono:
SILVIA SIEGA canto, voci
CLAUDIO MARTINO chitarra solista
GIUSEPPE LA NOTTE batteria, percussioni
MASSIMILIANO CADAMURO canto, basso, flauto traverso
LUCA BIANCHETTO tastiere, voci
FABIO BELLO chitarre, armonica, voci, testi e musiche

Fra 2011 e 2012 hanno proposto in una dozzina di date sui palchi più rilevanti del territorio veneziano il concerto TantiCantiMilitanti - titolo in qualche modo autoironico - con canzoni scelte di volta in volta fra circa una trentina, tutte originali eccettuate tre/quattro particolarissime cover (un Tenco melodicamente rivisitato, un Dylan tradotto ad hoc, un De Andrè inesistente, un Battisti tutto da spiegare...) che ogni tanto fanno capolino. 

Nel 2013, con l'aggiunta di una voce femminile e di nuovi brani a tutto campo, parte la serie di concerti denominata Idee Assediate.

 

qu par

QUANAH PARKER

La band di progressive rock Quanah Parker ha una lunga storia, che di fatto la rende una delle band pioniere del genere chiamato "Neo-Prog".
Già attiva nel 1981-1985 in una formazione fondata da Riccardo Scivales (tastiere), Roberto Noè (chitarre), Alfio Bellunato e Alessandro "Unfolk" Monti (voce), Roberto Veronese (basso), Giuliano Bianco (batteria) e Roberto Lucano (sound engineer), è stata rifondata nel 2005 per far rivivere il suo ricco repertorio di composizioni originali firmate da Riccardo Scivales.
L'attuale formazione del gruppo è composta da Riccardo Scivales (tastiere), Betty Montino (voce), Giovanni Pirrotta (chitarre), Giuseppe Di Stefano (basso elettrico) e Paolo Ongaro (batteria). Dal 2008, alternate drummer dei Quanah Parker è il batterista Massimiliano Conti.
I Quanah Parker hanno partecipato con successo a varie manifestazioni e importanti rassegne anche internazionali, tra cui NonStopLiveMusic 2006 (San Donà di Piave), AltroquandoFest 2008, JesoloSuona 2008, Il Giardino 2010 (Verona), Musica Continua (Mestre: 2007 e 2012) eccetera.
Gli arrangiamenti per pianoforte solo di vari brani composti e/o arrangiati da Scivales per i Quanah Parker sono stati pubblicati nelle prestigiose riviste statunitensi Piano Today, Keyboard Classics e Sheet Music Magazine, ed eseguiti in concerto da musicisti di fama internazionale.
Nel 2012 Quanah Parker e l'etichetta indipendente Diplodisc di Alessandro "Unfolk" Monti hanno prodotto il cd "Quanah!".

Durante la serata sarà possibile ascoltare alcuni brani dell'album in versione live, apprezzando le incredibili doti dei strumentisti e della cantante ed il fascino poliedrico delle composizioni di Scivales.

 

logo 1

UNA CAREZZA PER CRESCERE

 Una Carezza per Crescere ONLUS nasce da un piccolo gruppo di genitori (supportati da alcuni medici ed infermieri) che, uniti dall'esperienza vissuta all'interno del Reparto di Patologia Neonatale dell'Ospedale dell'Angelo di Mestre, ha sentito il desiderio e la necessità di condividere l'esperienza di avere un figlio nato prematuro.
Anche se ogni bambino è una storia a se ed ogni famiglia ha il proprio vissuto, quando si entra in un Reparto di Patologia Neonatale ci si sente uniti da un invisibile filo che crea nuovi legami, nuove amicizie tutte protese verso quei fragili corpicini che sono i nostri figli e che ci chiedono di essere forti come forti sono loro nell'affrontare, ancora prima di nascere, mille difficoltà.
La condivisione di esperienze ed emozioni, dubbi e domande diverse ci ha dato l'idea di creare questa Associazione con lo scopo di sostenere il Reparto di Patologia Neonatale dell'Ospedale dell'Angelo di Mestre e di aiutare le future famiglie che dovessero vivere  quello che noi abbiamo vissuto prima di loro.
L'Associazione, che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, avrà le seguenti finalità:
-        promuovere e realizzare ogni iniziativa idonea ad incrementare e migliorare le strutture, il materiale e le strumentazioni in uso al Reparto di Patologia Neonatale dell'Ospedale "Dell'Angelo" di Venezia Mestre;
-        promuovere e realizzare, sotto la supervisione del Comitato Scientifico, nuove iniziative del Reparto di Patologia Neonatale dell'Ospedale "Dell'Angelo" di Venezia Mestre incentivando la ricerca di nuove metodiche assistenziali e mediche per garantire le cure migliori per i piccoli pazienti agevolando e sostenendo nel contempo il rapporto madre - bambino;
-        fornire indumenti al Reparto di Patologia Neonatale dell'Ospedale "Dell'Angelo" di Venezia Mestre, da destinare ai piccoli pazienti;
-        offrire assistenza socio sanitaria alle famiglie di bambini con problemi nel periodo perinatale e neonatale, fornendo sostegno materiale/psicologico e garantendo il soddisfacimento delle esigenze primarie di coloro che assistono i neonati ricoverati;
-        incentivare e sostenere, attraverso donazioni e finanziamenti, lo studio e la ricerca scientifica su tutte le tematiche inerenti alle patologie neonatali.
-        infine, come attività strumentale alla realizzazione delle finalità istituzionali, promuovere e realizzare corsi di formazione/istruzione del personale associato addetto al Reparto di Patologia Neonatale dell'Ospedale "Dell'Angelo" di Venezia Mestre secondo le specifiche indicazioni, fornite al fine, dal Comitato Scientifico.
Per il momento abbiamo allestito un'area relax per le mamme nutrici ma abbiamo molti progetti in cantiere tra i quali l'acquisto di un tiralatte elettrico; l'acquisto di una lavatrice e asciugatrice per gli indumenti dei piccoli pazienti e di tutto il materiale per la "care"; l'acquisto di una pompa siringa; la realizzazione di una biblioteca per le mamme ricoverate ed il finanziamento di un corso di massaggio infantile per il personale infermieristico.

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su