Farmer's market. Il mercato del contadino

Farmer's market. Il mercato del contadino

 
 

Cos'è

E' un mercato in cui una ventina di aziende agricole locali vendono i propri prodotti di stagione, dagli asparagi di Giare al miele di barena, dal vino di Lison Pramaggiore alle fragole, dai formaggi locali a numerose primizie del nostro territorio come le castraure di Sant'Erasmo

 
 

A cosa serve

Questa forma di vendita diretta permette

  • di risparmiare: produttore e consumatore si incontrano direttamente, riducendo la filiera
  • di trovare prodotti freschi, di stagione e del proprio territorio
  • di educare ad un consumo responsabile, valorizzando i prodotti locali e soprattutto la stagionalità di questi
  • di promuovere e valorizzazione le produzioni agroalimentari locali
  • di ridurre l'inquinamento, eliminando lunghi trasporti e imballaggi
  • di socializzare, ritrovando uno spazio dove fermarsi e parlare
  • di riscoprire antichi profumi e sapori che solo il sole (e non il frigorifero) può dare
  • ai piccoli produttori locali di rendersi visibili ed attivi nella vendita diretta
 
 

Dove e quando

  • a Venezia, Santa Marta, Calle Longhi (area pontile), ogni lunedì, dalle 10.00 alle 19.00 (fino ad esaurimento della merce)
  • a Chirignago, Piazza San Giorgio, ogni mercoledì, dalle 8.00 alle 13.00 (fino ad esaurimento della merce)
  • a Mestre, Piazzetta Coin, ogni giovedì, dalle 8.00 alle 13.00 (fino ad esaurimento della merce)
  • al Lido, Riviera di Corinto (lato via Falcier), ogni venerdì, dalle 7.30 alle 13.00 (fino ad esaurimento della merce)
 
 
 

Da chi è fatto

Il mercato del contadino (farmer's market) è un'iniziativa dell'Assessorato Commercio, Tutela del consumatore e Qualità urbana del Comune di Venezia in collaborazione con alcune categorie di produttori agricoli, Coldiretti, Cia, Confagricoltura e Copagri

 
 

Per informazioni

 
 

Attenzione: la pagina potrebbe avere contenuti non aggiornati


Questa pagina riporta informazioni provenienti dall'archivio del sito precedente.
I contenuti potrebbero non essere aggiornati.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su