Car Sharing Venezia

Il car sharing (auto condivisa) rappresenta un'innovativa forma di noleggio a breve termine. Le auto, infatti, si prenotano e si utilizzano per il solo tempo necessario, poi tornano libere e a disposizione di altri utenti. L'utilizzo delle vetture è molto flessibile e una stessa vettura nell'arco di una giornata è in grado di soddisfare le esigenze di mobilità di più persone. Nell'ambito delle politiche di mobilità sostenibile, il car sharing rappresenta uno strumento per migliorare la vivibilità delle città in quanto riduce il numero dei veicoli in circolazione e di conseguenza il traffico e le emissioni inquinanti.


 

Caratteristiche del servizio

Il car sharing è un servizio che mette a disposizione di clienti preventivamente autorizzati (mediante la sottoscrizione di un apposito contratto) una flotta di autovetture che l'abbonato può prenotare, con una semplice telefonata o via internet, ogniqualvolta ne abbia la necessità al costo del solo consumo effettivo. 
Oltre a sollevare da tutti gli oneri che la proprietà di un veicolo comporta (pagamento bollo, assicurazione, manutenzione, pulizia, etc.), il servizio - nel territorio del Comune di Venezia - offre l'opportunità di:

  • transitare nelle zone a traffico limitato;
  • utilizzare le corsie preferenziali;
  • sostare gratuitamente sulle c.d. "strisce blu" e nei parcheggi gestiti da AVM S.p.A.;
  • circolare nei giorni a "targhe alterne", di blocco del traffico e durante le c.d. "giornate ecologiche".


Il car sharing è particolarmente adatto a chi utilizza l'auto in modo occasionale e quindi non ha convenienza ad acquistare un veicolo e a sostenere i costi fissi che la proprietà di un'auto necessariamente comporta. 

A Venezia il parco macchine del servizio car sharing, gestito da AVM S.p.A., si compone di circa 50 vetture di varia tipologia. Visitando il sito www.avmspa.it è possibile ottenere infomazioni dettagliate sul servizio, consultare le tariffe e il regolamento per l'utilizzo delle vetture, nonché scaricare i moduli per l'iscrizione.

 

Le agevolazioni per gli enti/imprese aderenti all'Ufficio Mobility Manager di Area comunale

Gli enti/imprese che aderiscono all'Ufficio Mobility Manager di Area comunale hanno la possibilità di utilizzare il car sharing beneficiando delle condizioni di maggior favore stabilite dalla convenzione stipulata tra l'Ufficio medesimo e AVM S.p.A.. 
Esse consistono nel non versamento della quota di iscrizione (50 €), nel non versamento di cauzioni per il rilascio delle tessere per l'uso delle auto e nei seguenti sconti tariffari:

  • sconto del 20% sulla tariffa oraria;
  • sconto del 10% sulla tariffa chilometrica.

Gli sconti tariffari sopra riportati verranno concessi soltanto per le auto in uso esclusivo all'ente/impresa. In caso contrario le tariffe applicate saranno quelle ordinarie.

Gli enti/imprese interessati ad attivare il car sharing, nonché i loro dipendenti, possono iscriversi al servizio scaricando e compilando i moduli sotto riportati:

 
 

In quanti modi posso prenotare gli autoveicoli CarSharing...

Espletata l'iscrizione al servizio, il gestore rilascia al cliente i codici di accesso per la prenotazione delle vetture e una SmartCard che avvicinata al lettore posizionato sul parabrezza permette di sbloccare le portiere dell'auto prenotata.
E' possibile effettuare la prenotazione in almeno 3 modalità:

  1. Telefonicamente chiamando il Call Center nazionale al numero 848.810000;
  2. via internet accedendo alla pagina di prenotazione del sito ICS (Inziativa Car Sharing);
  3. utilizzando le App sviluppate da ICS da installare sul proprio smartphone Android(TM) o IPhone/IPad Ios-Apple.
Chiama telefonicamente il Call Center per prenotare il CarSharing Venezia
 


 
Responsabile dell'informativa
Ufficio Mobility Manager di Area comunale di Venezia
Ing. Enrico Tonello
Responsabile della redazione
Ufficio Mobility Manager di Area comunale di Venezia
Ing. Enrico Tonello

Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2015

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su