Città per tutti

Venezia accessibile

Frari

itinerario: Campo San Tomà - Scoletta dei Calegheri - Basilica dei Frari - Campo San Rocco - Chiesa e Scuola Grande di San Rocco - Scuola di San Giovanni Evangelista 

 
Mappa Frari

 

 

Scarica la versione stampabile dell'itinerario:

 
Imbarcadero di San Tomà

[ 1 ]
Dopo aver preso dal Tronchetto, da Piazzale Roma o dalla Ferrovia il vaporetto della linea 2 o 1 (accessibili alle carrozzine), che vi condurrà lungo il Canal Grande, scendete alla fermata di San Tomà.

 
 
San Tomà

[ 2 ]
Alla fine della calle di fronte all'imbarcadero, girando a destra arriverete in Campo San Tomà dove si possono ammirare la facciata dell'omonima chiesa settecentesca e dalla parte opposta la Scolettadei Calegheri (dei Calzolai), ora sede della Biblioteca comunale. Il campiello è animato da numerose botteghe artigiane storiche ed è presente anche una delle Case dello Studente per gli studenti universitari.
Affiancando la chiesa si giunge in un altro campiello dal quale si scorge sulla destra, al di là del canale, la facciata gotica di Palazzo Centanni, casa natale di Carlo Goldoni, completamente accessibile ma raggiungibile solo attraverso il superamento di un ponte.

 
 
Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari

[ 3 ]
Se invece da Campo San Tomà percorrete unodei due lati della Scoletta dei Calegheri giungerete in prossimità della gotica Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari.
All'interno della basilica sono custodite opere d'arte di incredibile valore tra cui la Paladell'Assunta di Tiziano e il Trittico della Vergine e Santi di Giovanni Bellini.
L'ingresso principale presenta due gradini in salita (di 12 e 3 cm) e uno in discesa (di 5 cm). Per accedere al presbiterio è necessario superare tre gradini. Per entrare invece nella Sala del Capitolo si devono superare quattro gradini piuttosto ripidi.
L'ingresso è gratuito per la persona con disabilità e l'accompagnatore.

 
 
Campiello di San Rocco

[ 4 ]
Usciti dalla Basilica dei Frari, percorrendo il fianco e costeggiando l'abside della chiesa, nella direzione di Piazzale Roma, si arriva nel magnifico Campo San Rocco.

Prima di raggiungere la Chiesa e la Scuola Grande di San Rocco, fate una piccola deviazione a sinistra e passando sotto un portico potrete ammirare il Campiello di San Rocco, molto suggestivo e anch'esso ricco di botteghe artigiane.

 
 
Campo San Rocco

[ 5 ]
Tornati in campo vi troverete di fronte alla Chiesa e alla Scuola Grande di San Rocco.
La chiesa ha due entrate: l'ingresso principale presenta cinque gradini mentre quello laterale quattro.
 
La Scuola conserva il celebre ciclo pittorico del Tintoretto.
All'ingresso ci sono quattro gradini, ma è a disposizione una carrozzina con cingolato che con l'aiuto di un operatore permette di superare sia i gradini esterni che la scala interna (comunque dotata di corrimano). Al piano terra c'è un bagno che presenta un piccolo gradino, superabile con un aiuto.
L'ingresso è gratuito per la persona con disabilità.

 
 
Scuola di San Giovanni Evangelista

[ 6 ]
Da Campo San Rocco proseguite per un breve tratto sempre nella direzione di Piazzale Roma.
Girate per Calle Drio l'Archivio, fino all'incrocio con Calle de la Lacca, imboccate quest'ultima verso destra e passati due sottoportici arriverete nel Campiello della Scuola gotico-rinascimentale di San Giovanni Evangelista, un'altra delle sei Scuole Grandi (o confraternite di devozione e carità) di Venezia.
La Scuola è aperta al pubblico solo occasionalmente nelle giornate in cui non vengono ospitati eventi. Per informazioni è possibile chiamare il numero 041.718234. Di questo edificio è accessibile solo il piano terra (Sala delle Colonne) perché per arrivare alprimo piano vi sono le due rampe dello splendido scalone monumentale del Codussi.

Terminata la visita oltrepassando l'incantevole portale marmoreo e continuando il vostro giro fino a Campo San Stin e Fondamenta Contarini, potrete ammirare nuovamente la facciata della Basilica dei Frari.
 
 
Per ulteriori informazioni sul'accessibilità nei Musei Civici e nelle Chiese, consultare:
www.visitmuve.it;www.chorusvenezia.org;www.scuolagrandesanrocco.it;www.basilicadeifrari.it;www.scuolasangiovanni.it

 

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su