Un nemico del popolo

da Mercoledì, 15 Aprile, 2020 a Domenica, 19 Aprile, 2020
 
Mercoledì 15 aprile 2020, ore 19.30
Giovedì 16 aprile 2020, ore 19.30
Venerdì 17 aprile 2020, ore 21.00
Sabato 18 aprile 2020, ore 19.30
Domenica 19 aprile 2020, ore 16.30
 
MASSIMO POPOLIZIO, MARIA PAIATO
 
di Henrik Ibsen
traduzione di Luigi Squarzina
regia di Massimo Popolizio
con Flavio Francucci e Francesco Santagada
 
Teatro di Roma – Teatro Nazionale
 

Dopo il grande successo di Ragazzi di Vita di Pier Paolo Pasolini, un testo classico, un dramma rovente e stringente sull’attualità, come Un nemico del popolo di Henrik Ibsen: è la nuova sfida firmata da Massimo Popolizio, anche in scena, per indagare i temi del potere, della corruzione, della responsabilità etica per l’ambiente. L’opera del drammaturgo norvegese assume dal nostro “oggi” una inedita forza comunicativa, senza ridursi a un mero atto di accusa contro la speculazione, non cessa di raccontare, con spietata lungimiranza, il rischio che ogni società democratica corre quando chi la guida è corrotto e la maggioranza soggiace al giogo delle autorità pur di salvaguardare l’interesse personale.

Mostra altro