Imposta di soggiorno

Il decreto legislativo 14 marzo 2011 n. 23 ha dato facoltà ai Comuni di istituire l'Imposta di soggiorno il cui gettito è destinato a finanziare interventi in materia di turismo, interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali.

Il Comune di Venezia, con delibera del C.C. n. 83 del 23-24 Giugno 2011, ha introdotto l'Imposta di soggiorno con decorrenza 24 agosto 2011.

L'imposta deve essere applicata su tutti i pernottamenti di non residenti in strutture ricettive, alberghiere o extralberghiere, collocate sul territorio del Comune di Venezia, ed è calcolata applicando alla tariffa base eventuali riduzioni.

 

Se ritieni che il gestore della struttura dove hai pernottato non ti abbia fatto pagare la tassa di soggiorno o la tariffa sia errata, puoi segnalarlo al Nucleo di Polizia Tributaria Locale

Vai alla sezione dell'Imposta di soggiorno

 

 

  •  

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su