SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE

L’ufficio svolge le funzioni amministrative per la gestione del procedimento collegato all’apertura, la modifica della superficie di somministrazione, il trasferimento, il subingresso e la cessazione dell’attività. Ha competenza in materia di somministrazione:

Disciplina di riferimento: Legge 241/’90; Legge Regione del Veneto 29/2007 e ss.mm.; Regolamento Comunale di cui alla Deliberazione di Consiglio Comunale n.34/2018.

L’ufficio adotta inoltre provvedimenti sanzionatori ed in autotutela (rimozione degli effetti della SCIA, sospensione dell’attvità, revoca, decadenza e/o annullamento del titolo legittimante l’esercizio); redige ordinanze e disposizioni; rilascia le informazioni ai destinatari del servizio singoli e/o associati.


Per informazioni sul trattamento dei dati personali visita la pagina dedicata: "Informativa trattamento dei dati personali”

Per segnalazioni, reclami e richiesta di informazioni  è disponibile lo sportello digitale DIME alla voce: "Segnalazioni"

Ultimo aggiornamento: 30/11/2022 ore 15:10