Smart Up - Optima

Cristina Cusani, finalista della terza edizione del Concorso Smartup Optima, è la vincitrice del Premio Residenza Fondazione Bevilacqua La Masa! Il Curatore dell'Istituzione Stefano Coletto, a seguito di un'attenta analisi e valutazione delle opere candidate, ha appena ufficializzato la scelta: L'artista avrà la possibilità di trascorrere un'esperienza formativa della durata di 15 giorni presso la sede della Fondazione veneziana.

Nella descrizione del progetto, l'Artista afferma di essere rimasta molto colpita, lo scorso inverno, dagli avvenimenti relativi alla guerra in Siria. In particolare parla dell'utilizzo delle armi chimiche non più solo in battaglia, ma anche su civili, bambini e ospedali. La sensazione di impotenza che ha provato l'ha spinta a ragionare sul peso della leggerezza.

L’opera è formata da un trittico di fotografie monocromatiche che rappresentano i tre tipi principali di gas usati in guerra. Ogni fotografia è associata a un attacco avvenuto in un luogo diverso della Siria in tre diversi anni: 

Gas Sarin, 4 aprile 2017, Khan Sheikhun, Siria. 
Gas cloro, 11 agosto 2016, Aleppo, Siria. 
Gas Mostarda (Iprite), 21 agosto 2015, Marea, Siria.

www.cristinacusani.it