PUMS per gli studenti

Il PUMS guarda con interesse ai più giovani e ai più piccoli considerandoli a pieno diritto cittadini. La mobilità casa-scuola coinvolge studenti, genitori, insegnanti, collaboratori scolastici e le persone che si spostano dalle zone scolastiche.

Per dare una risposta efficace agli spostamenti verso istituti scolastici, scuole elementari e materne è necessario il coinvolgimento di tutti gli attori che gravitano attorno al mondo della scuola sia direttamente che indirettamente. Per questa tematica il PUMS costruisce la sua visione strategica a partire dai progetti di mobilità scolastica sostenibile già attivati in alcune scuole con l’orientamento di espandere a tutto il territorio le buone pratiche e le esperienze positive messe in moto.