Prestito

 

Ogni biblioteca della Rete Biblioteche Venezia rende disponibile il proprio patrimonio documentario per il prestito personale, salvo le limitazioni sotto specificate.

Per usufruire del prestito e di altri servizi  è necessaria l’iscrizione ad una biblioteca della Rete Biblioteche Venezia (RBV), salvo eventuali deroghe per i servizi di consultazione e studio, o essere in possesso della tessera rilasciata da una qualsiasi biblioteca aderente al Polo Regionale VIA, per cui basterà la semplice procedura di associazione alla Rete Biblioteche Venezia.

Il personale bibliotecario è a disposizione per l’assistenza all’uso del catalogo e per le ricerche bibliografiche.

Il prestito avviene su presentazione della tessera personale di iscrizione; il prestito locale è gratuito.

Documenti non ammessi al prestito:
• Documenti riservati alla sola consultazione
• L'ultimo numero di un periodico
• Documenti audio, video e audiolibri nei 18 mesi successivi alla pubblicazione
• Audiocassette e dischi in vinile
• Fondi speciali, documenti di pregio o in precario stato di conservazione
• Tesi di Laurea
• Spartiti e partiture musicali