Mine vaganti

da Martedì, 18 Gennaio, 2022 a Domenica, 23 Gennaio, 2022

Martedì 18 gennaio ore 19.30
Mercoledì 19 gennaio ore 19.30
Giovedì 20 gennaio ore 19.30
Venerdì 21 gennaio ore 21.00
Sabato 22 gennaio ore 19.30
Domenica 23 gennaio ore 16.30
 
FRANCESCO PANNOFINO
 
uno spettacolo di Ferzan Ozpetek
scene di Luigi Ferrigno
costumi di Alessandro Lai
luci di Pasquale Mari
produzione Nuovo Teatro
in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana
 
«Come trasporto i sentimenti, i momenti malinconici, le risate sul palcoscenico? – scrive il regista - Questa è stata la prima domanda che mi sono posto, e che mi ha portato un po’ di ansia, quando ha cominciato a prendere corpo l’ipotesi di teatralizzare Mine vaganti. Racconto storie di persone, di scelte sessuali, di fatica ad adeguarsi ad un cambiamento sociale ormai irreversibile. Qui la parte del pater familias è emblematica, oltre che drammatica e ironica allo stesso tempo. Ho dovuto lavorare per sottrazioni, lasciando quell’essenziale intrigante, attraente e umoristico. I tre amici gay sono diventati due, l’ambientazione pure cambia. Ora una vicenda del genere non potrebbe reggere nel Salento, perciò l’ho ambientata in una cittadina tipo Gragnano o lì vicino. In un posto dove un coming out ancora susciterebbe scandalo. Il teatro può permettersi il lusso dei silenzi, ma devono essere esilaranti, altrimenti vanno riempiti con molte frasi e una modulazione forte, travolgente. A questo proposito, ho tratto spunto da personali esperienze».
 
Mostra altro