Faq: domande e risposte frequenti

Pagina in costruzione!

 

CARTA D'IDENTITA'

Come posso prenotare un appuntamento per richiedere/rinnovare la carta d’identità elettronica (CIE)?
La prenotazione dell'appuntamento si effettua on-line alla pagina "prenotazione appuntamento per carta d'identità" o contattando il Call Center Unico tramite il numero telefonico 041041. Si può ottenere la CIE presso tutti gli sportelli anagrafici presenti nel territorio comunale.
 
Cosa occorre per richiedere la carta d'identità (CIE)?
Per ottenere la CIE bisogna recarsi allo sportello anagrafico, con una fotografia recente senza copricapo. In caso di primo rilascio, è necessario presentare un altro documento di identità in corso di validità. Se non se ne è in possesso bisognerà presentarsi presso la sede anagrafica accompagnato da due testimoni maggiorenni con documento sempre in corso di validità. In caso di rinnovo, è necessario presentare anche la carta d'identità scaduta o in scadenza.
 
Ho smarrito il PIN e il PUK della carta d’identità elettronica. Come posso riaverli?
Se hai smarrito il Pin e il Puk consegnati al momento dell’emissione della carta elettronica (data emissione successiva al 03/08/2017) , puoi recarti presso uno degli sportelli anagrafe previo appuntamento ( on-line alla pagina "prenotazione appuntamento per Autentiche, certificati, varie" o contattando il Call Center Unico tramite il numero telefonico 041041); ti informiamo inoltre che la prima parte dei codici verrà subito rilasciata allo sportello mentre la seconda parte verrà inviata successivamente via mail dal Ministero. Deve recarsi presso l’ufficio l’intestatario della carta d’identità con il documento: non è possibile delegare una persona terza.
 
Delega per accesso ai servizi on line dell'INPS
Il cittadino, impossibilitato ad usare in autonomia i servizi on line tramite SPID o Carta di Identità Elettronica (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS), può delegare una persona terza. Il delegato deve avere una identità digitale, mentre il cittadino delegante non è necessario sia in possesso di una identità digitale. La richiesta va presentata direttamente all'INPS. La procedura è illustrata nel portale www.inps.it.
 
In casi d'urgenza, posso ottenere la carta d'identità cartacea?
Si, esclusivamente nei casi eccezionali di reale e documentata urgenza per motivi esclusivi di viaggio imminente, da documentare esibendo il titolo di viaggio allo sportello. Puoi recarti presso uno degli sportelli anagrafe previo appuntamento (contattando il Call Center Unico tramite il numero telefonico 041041) portando il vecchio documento o la denuncia di furto/smarrimento e due foto tessere. Il costo è di 5,42 € e viene rilasciata immediatamente.
 
Posso fare la carta d'identità in formato cartaceo anziché elettronica?
La carta d'identità elettronica è obbligatoria per legge. Il formato cartaceo viene rilasciato solo in casi d'urgenza accertata per motivi esclusivi di viaggio imminente.
 
Devo richiedere una carta di identità ma sono impossibilitato per motivi di salute a recarmi presso l'ufficio.
Il cittadino, impossibilitato a recarsi presso l'ufficio Anagrafe per ragioni di salute, può richiedere la carta di identità a domicilio. La richiesta deve essere presentata agli uffici anagrafici da persona delegata, compilando l'apposito modulo e allegando un documentazione comprovante l’impossibilità a recarsi nella sede dei servizi anagrafici, la vecchia carta o l’eventuale denuncia di furto o smarrimento, una foto formato tessera. Il pagamento deve essere effettuato in contanti al momento della richiesta. Consulta il vademecum comportamentale per i cittadini in caso di verifiche presso le abitazioni per l'emergenza COVID-19.
 
Devo richiedere una nuova carta di identità in caso di cambio residenza?
No, in caso di cambio residenza o di immigrazione da altro comune italiano non è prevista l'emissione di una nuova carta d'identità.
 
Devo richiedere una nuova carta di identità in caso di acquisto della cittadinanza italiana?
Si, in caso di acquisto di cittadinanza italiana è prevista l'emissione di una nuova carta d'identità. Consigliamo di attendere almeno 40 giorni dalla data del decreto per l'aggiornamento degli archivi anagrafici.
 
Come avviene la consegna della carta d'identità?
La Carta di identità elettronica viene personalizzata e stampata presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che provvede altresì alla sua spedizione al cittadino presso l’indirizzo di residenza entro 6 giorni lavorativi.
Il monitoraggio dello stato di spedizione delle CIE è possibile registrandosi al sito “Agenda CIE”, selezionando il pulsante “Cerca carta” ed inserendo il codice fiscale e il numero della CIE. Inoltre è possibile verificare lo stato delle singole spedizioni collegandosi al servizio di tracciabilità raggiungibile a questo indirizzo https://www.poste.it/.
 
Come posso prenotare un appuntamento per dichiarare il cambio di residenza o abitazione?
La prenotazione dell'appuntamento si effettua on-line alla pagina "prenotazione appuntamento per il cambio di residenza / abitazione" o contattando il Call Center Unico tramite il numero telefonico 041041.
 
A conclusione del procedimento di cambio di residenza o abitazione riceverò una comunicazione?
No, in caso di accertamento positivo, non si riceverà alcuna comunicazione.
In caso negativo, si riceverà una comunicazione di preavviso di rigetto con raccomandata A/R, che sospende i termini del procedimento e dà all’interessato 10 giorni per presentare osservazioni scritte.
Qualora ciò accada, l’ufficiale d’anagrafe dopo 10 giorni riaprirà il procedimento per il periodo restante e comunicherà al cittadino la conferma o meno dell’iscrizione o della variazione.
Qualora il cittadino non presenti le osservazioni la dichiarazione verrà annullata e l’annullamento verrà comunicato al dichiarante mediante raccomandata A/R e comporterà il ripristino automatico della precedente posizione (ad esempio l’iscrizione anagrafica al precedente indirizzo, per chi era già iscritto).
Si applicano inoltre le disposizioni contenute agli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, cioè la decadenza dai benefici ottenuti e il possibile rilievo penale della falsa dichiarazione.
Le dichiarazioni rivelatesi non conformi con quanto accertato saranno pertanto segnalate all’Autorità di pubblica sicurezza.
 
Come avviene l'aggiornamento della patente e della carta di circolazione a seguito del cambio residenza?
Se nella dichiarazione di residenza presentata all'ufficio Anagrafe, si attesta il possesso di veicoli a sè intestati è possibile scaricare, attraverso il portale dell'automobilista (https://www.ilportaledellautomobilista.it) l'attestazione contenente i dati di residenza, come registrati nell'Archivio Nazionele Veicolo (ANV), da esibire in caso di necessità.
La Motorizzazione NON invia più alcun adesivo da applicare né sulla patente né sui libretti dei veicoli intestati secondo la  Circolare Ministeriale di eliminazione del tagliando di aggiornamento della residenza su carta di circolazione/documento unico
 
 
Posso avere un certificato anagrafico gratuito senza muovermi da casa?
Dal 15 di Novembre 2021 puoi scaricare e stampare il certificato anagrafico per te e i tuoi familiari dal portale del Ministero dell'Interno https://www.anpr.interno.it/,  accedendo con la tua identità digitale. Il certificato scaricato dal portale del Ministero è esente bollo.
 
Come posso scaricare le autocertificazioni sostitutive delle certificazioni anagrafiche?
Dal portale del Ministero dell'Interno https://www.anpr.interno.it/,  accedendo con propria identità digitale, puoi vedere, scaricare e stampare i tuoi dati anagrafici (ad esempio le tue generalità, la composizione della tua famiglia, gli estremi del tuo atto di nascita) e richiedere autocertificazioni sostitutive delle certificazioni anagrafiche.
 

Per informazioni sul trattamento dei dati personali visita la pagina dedicata: "Informativa trattamento dei dati personali".

Per segnalazioni, reclami e richiesta di informazioni  è disponibile lo sportello digitale DIME alla voce: "Segnalazioni"

Aggiornamento a cura del Servizio Anagrafe Terraferma, novembre 2021.