Facciamo scienza insieme e costruiamo un'idea di futuro

Tema principale è la divulgazione scientifica fatta da esperti del settore, sia con attività laboratoriali interattive per infanzia e nuove generazioni, sia con incontri e dibattiti ad accesso libero online rivolti a tutta la cittadinanza.
I temi spaziano tra argomenti sull'ecologia (plastica e rifiuti) all'applicazione di principi scientifici alle pratiche di vita quotidana.
 
La scienza attraverso il gioco anche da casa
 
Come sviluppare competenze scientifiche e approcciarsi alle tecnologie necessarie per affrontare le sfide del futuro? A questa domanda provano a rispondere le intense attività della “Biblioteca di Marghera Casa di quartiere” nell’ambito del progetto finanziato dal bando del MIBACT Cultura Futuro Urbano. Infatti, di fronte all’emergenza COVID19, proprio nella rete si è creato un lavoro comunitario alternativo e accattivante.
Le iniziative di Facciamo scienza insieme e costruiamo un'idea di futuro, che erano state progettate in presenza, con l'emergenza sanitaria sono state riformulate per una fruizione di esperienze frizzanti attraverso il web.
 
E' stata effettuata una Formazione docenti, tramite la piattaforma Zoom e diversi appuntamenti per gli insegnanti che, collegati in audio e in video, hanno potuto inserirsi con domande e interventi.
 
Per le bambine e bambini della scuola primaria, invece, sono stati realizzati cinque videoesperimenti per spiegare, in modo appassionato e divertente, alcuni principi della fisica e della chimica. Il divulgatore scientifico e giornalista Andrea Vico e l’Associazione Accattagliato, che li hanno curati, offrono la possibilità ai più piccoli di trasformarsi in alchimisti apprendendo attraverso attività divertenti.
La scienza diventa protagonista attraverso il gioco anche negli spazi domestici.
 
Il percorso si completa in autunno 2020 con alcuni video dedicati a ragazzi e ragazze, su giornalismo e scienza e l'individuazione delle fakenews.