Donne dell’opera, donne della storia

Mercoledì, 7 Luglio, 2021
Ore: 
21.00

PRENOTAZIONE CONCLUSA
Chiusura prenotazioni: 07/07/2021 18:00
 
Donne e destino tra finzione teatrale e realtà della vita
 
di Cristiano Olivieri e Nicolò Ceriani
(da un’idea di Ugo Bissacco)
 
Lo spettacolo-concerto Donne dell’opera, donne della storia è un viaggio nell’universo ‘donna’ indagato nelle sue manifestazioni musicali e storiche seguendo la sua cifra di ‘sofferenza’ e lotta per l’affermazione di sé.
Invitati da una iniziale ‘lectura Dantis’ che trae dal sommo poeta fiorentino il ritratto di bellezza e di dono speciale che la donna rappresenta per la storia e l’umanità, questo viaggio attraversa le più belle pagine del melodramma musicale (e non solo) per creare, secondo un’effetto ‘specchio’, dei nessi con donne e figure femminili realmente esistite, che con le loro opere e la loro vita hanno tragicamente trascritto e confermato quello che nei destini di quelle donne consegnate all ‘immortalità dell’Opera l’ispirazione musicale e teatrale dei loro autori aveva tratteggiato, suscitandoci ogni volta emozioni e lacrime.
Ne esce il potente messaggio che il ’maschile’, vuoi nella storia, vuoi nell’arte di cui essa è sublimazione, non ha ancora imparato ad amare e rispettare il ‘femminile’ affinchè sia assicurata la vera reciprocità e la possibilità di futuro di ogni destino individuale e collettivo. Si vuole però anche consegnare la ‘speranza’ che questo approdo si realizzi quanto prima nelle trame dell’oggi.
 
A guidare il viaggio con la loro grazia e la loro voce saranno ovviamente per la gran parte delle figure di donne: il mezzosoprano (ma qui anche in parte attrice e danzatrice) Federica Giansanti, il soprano Chiara Isotton, prossima Lady Macbeth alla inaugurazione della Scala 2021, la ballerina e coreografa Erika Rombaldoni.
Accanto a loro l’attore Giulio Cancelli e il tenore/narratore Cristiano Olivieri accompagneranno con letture di testi, commenti, interventi vocali le sequenze di arie, coreografie e suggestioni di luci.
La parte musicale sarà affidata al pianoforte del M° Davide Cavalli e al contributo del chitarrista Amedeo Olivieri.
Spettacolo e testi originali scritti e realizzati da Cristiano Olivieri e Nicolò Ceriani da un’idea di Ugo Bissacco.
 
Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili prenotabili su questo sito a partire da cinque giorni prima dell’evento e fino a tre ore prima dell'inizio dello spettacolo. Ogni utente può prenotare due biglietti.
 
L’ingresso nell’arena avverrà nel rispetto delle normative vigenti per l'emergenza covid: misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani e mascherina indossata anche sul posto. E' obbligatorio l'uso della mascherina chirurgica.
 
Mostra altro

PRENOTAZIONE CONCLUSA
Chiusura prenotazioni: 07/07/2021 18:00