COSAP (canone occupazione spazi aree pubbliche) - fino all'anno 2020

disegno raffigurante una persona che regge un foglio su cui è rappresentato un grande punto di domanda

Il canone è il corrispettivo che si deve pagare al comune per l'utilizzo e l'occupazione di spazi ed aree pubbliche anche senza titolo.
È stato istituito dall'1/1/1999, con Regolamento del Consiglio Comunale, approvato con deliberazione n. 35 dell'8-9/marzo/1999 e successive modificazioni, avvalendosi della facoltà prevista dall'art. 63 del D. L.vo 15/12/1997, n. 446 ed abolendo contestualmente la Tassa di Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche.

Le procedure e gli adempimenti relativi al rilascio dell'atto di concessione per l'occupazione degli spazi e aree pubbliche sono svolti dal Settore Commercio

Nell'homepage dei Tributi troverai il comunicato scadenze pagamenti Canoni COSAP per l'anno in corso.

 
Accedendo al portale DIME potrà usufruire di tutti i servizi che la piattaforma offre: verifica della posizione contributiva e pagamento dei relativi ruoli emessi, è sufficiente essere in possesso del codice titolare e di P.I/C.F.

 

Ufficio SUAP: per le attività produttive

Per tutte le informazioni rivolgersi a:

Sportello unico Attività Produttive


pagina aggiornata al 29 maggio 2020