21.01-21.02.2020 Mostra "Le Madri e i Padri fondatori dell'Unione Europea" - Provincia di Belluno

Il 21 gennaio 2020 alle ore 11.00 si è tenuta l'inaugurazione della Mostra “Le madri e i padri fondatori dell’Unione europea” presso la Sala Affreschi della Provincia di Belluno, grazie alla collaborazione speciale tra l'ufficio Europe Direct Venezia Veneto e la Provincia di Belluno.
La mostra è stata visitabile presso Sala Presidenza dal 21 gennaio al 21 febbraio 2020 , dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e anche il martedi e il giovedì dalle 14.00 alle 16.00.

All'inaugurazione presenzia il Presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin.

Il servizio Europe Direct Venezia Veneto, punto informativo dell’Unione europea attivo sul territorio Veneto, ha proposto la mostra didattica “Le Madri e i Padri Fondatori dell’Unione europea”, su documentazione ufficiale della Commissione Europea.
 
La mostra è stata frutto della collaborazione tra:
La mostra era dedicata alle 7 donne e agli 13 uomini - leader visionari - che hanno ispirato la creazione dell'Unione europea in cui viviamo oggi.
I seguenti leader visionari hanno ispirato la creazione dell'Unione europea in cui viviamo oggi.
Senza il loro impegno e la loro motivazione non potremmo vivere nel contesto di pace e stabilità che oggi diamo per scontato. Combattenti della resistenza o avvocati e parlamentari, i pionieri dell’UE erano un gruppo eterogeneo di persone mosse dagli stessi ideali: la pace, l'unità e la prosperità in Europa.
Oltre ai pionieri presentati di seguito, molti altri hanno ispirato il progetto europeo e hanno lavorato instancabilmente per realizzarlo.
 
- Le Madri fondatrici:    
Marga Klompé,
Anna Lindh,
Melina Mercouri,
Nicole Fontaine,
Ursula Hirschmann,
Louise Weiss,
Simone Veil.

 

- I Padri fondatori:
Konrad Adenauer,
Joseph Bech,
Johan Willem Beyen,
Winston Churchill,
Alcide De Gasperi,
Walter Hallstein,
Sicco Mansholt,
Jean Monnet,
Robert Schuman,
Paul-Henri Spaak,
Altiero Spinelli,
Helmut Kohl,
François Mitterand.
 
Filo conduttore della mostra è la convinzione di questi uomini e donne che i popoli dell’Europa, pur restando fieri della loro identità e della loro storia nazionale, fossero decisi a superare le antiche divisioni e a costruire insieme il loro comune destino. La mostra è articolata in 20 pannelli e coniuga disegni e fotografie a una serie di testi bilingui, redatti in italiano e inglese, al fine di raggiungere il pubblico nazionale e internazionale.
 
 
Orari di apertura della mostra:
Dal 21 gennaio al 21 febbraio 2020
Dal lunedì al venerdì 9.00-13.00
Martedì e giovedi anche 14.00 -16.00
Sala Presidenza della Provincia di Belluno
Via Sant'Andrea, 5 - Belluno (BL)
 
Alcune immagini:

Per informazioni:

Provincia di Belluno
tel. 0437 959333
www.provincia.belluno.it
infoeuropa@provincia.belluno.it
 
Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde 800 496200
fax 041 2748182
www.comune.venezia.it/europedirect
infoeuropa@comune.venezia.it