Ciclo di film vincitori del Premio Lux del Parlamento europeo

 

Dal 17 novembre al 1 dicembre 2014 si è svolto a Mestre il ciclo dei 3 film vincitori del Premio Lux del Parlamento europeo dal 2010 al 2012.

Il Premio LUX del Parlamento europeo è giunto alla sua VIII edizione nel 2014 con la convinzione che esista un "cinema europeo" in grado di superare le barriere nazionali e di veicolare un dialogo sull'Europa di oggi, mettendo in luce le contraddizioni ma anche i valori e le idee sul futuro.

La rassegna cinematografica si è tenuta al Cinema Dante d’essai (Via Sernaglia 12,Mestre) dalle 16.30 alle 19.00 circa con presentazione, proiezione film e dibattito.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti. I film sono stati proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Il ciclo di film è organizzato dallo Europe Direct Venezia Veneto del Comune di Venezia in collaborazione col Parlamento Europeo - Ufficio d’informazione a Milano, l’UNI3 Università della Terza Età e il Circuito Cinema - Cinema Dante d’essai.

Grande successo di pubblico l'edizione 2014 del Premio Lux a Venezia con circa 600 persone complessive nelle 3 proiezioni (capienza massima del cinema), con un crescendo di presenze che ha visto il tutto esaurito già dalla seconda data e una fila di persone fuori nell'ultima proiezione del film italiano vincitore.
Al termine delle proiezioni diverso pubblico ha partecipato con entusiasmo al dibattito.
La valutazione complessiva dell'iniziativa da parte del pubblico presente che ha compilato un questionario di gradimento è stata molto alta.
Affluenza e gradimento incoraggiano a ripetere nei prossimi anni questa esperienza.

Per informazioni:
Comune di Venezia
EUROPE DIRECT VENEZIA VENETO
Ca' Farsetti, San Marco 4136 - 30124 Venezia
numero verde 800 496200
fax 041 2748182
infoeuropa@comune.venezia.it  
www.comune.venezia.it/europedirect

Calendario:
- lunedì 17 novembre 2014
DIE FREMDE (La straniera,Germania) di Feo Aladag
film vincitore del Premio LUX 2010
Il tema del delitto d’onore ai giorni nostri, il dramma diuna famiglia turca che vive in Germania
- lunedì 24 novembre 2014
LES NEIGES DU KILIMANDJARO (Le nevi del Kilimangiaro, Francia) di Robert Guédiguian
film vincitore delPremio LUX 2011
La vita tranquilla di Michel e Marie-Claire, spesa tramilitanza politica e saldi valori morali, viene sconvolta da furto in casa, maancora di più dalle motivazioni che scoprono aver condotto il ladro al follegesto
- lunedì 1 dicembre 2014
IO SONO LI (Shun Li and the Poet, Italia, Francia) di Andrea Segre
film vincitore del Premio LUX 2012
La storia dell’amicizia romantica e difficile tra unagiovane donna cinese immigrata e un pescatore di origini slave a Chioggia

 

LUX PRIZE - Premio Lux

logo premio lux

Il Premio LUX è un premio cinematografico assegnato annualmente a un film di produzione europea dal Parlamento europeo. È stato istituito nel 2007, a distanza di cinquant'anni dal Trattato di Roma.

Alla sua 8° edizione, il Premio LUX riflette la volontà del Parlamento Europeo di sostenere la diversità culturale e linguistica, nella convinzione che tale diversità  possa servire da ponte tra gli europei. Il Premio LUX aspira ad essere uno strumento per  discutere di Europa, dei suoi valori, delle sue contraddizioni, e del suo futuro.
 
Gli obiettivi del premio sono diffondere una diversa luce sul dibattito pubblico sull'integrazione europea e facilitare la circolazione dei film europei, superando la barriera linguistica che ostacola l'esistenza di un mercato cinematografico europeo comune. In questa prospettiva gli 87.000 euro assegnati al film vincitore sono destinati a sottotitolarlo in tutte le 24 lingue ufficiali dell'Unione europea e produrne una copia in pellicola per ogni Stato membro. Il film vincitore è inoltre prodotto in versioni originali per ipo-udenti e ipovedenti e è sostenuto nella promozione durante le uscite nazionali negli Stati membri.

Il logo, su cui il trofeo vero e proprio è modellato, è una spirale di pellicola cinematografica ispirata alla Torre di Babele, intesa in senso positivo come simbolo della ricchezza della diversità, della pluralità linguistica e culturale dell'Unione Europea.

I VINCITORI DELLE SCORSE EDIZIONI DEL PREMIO LUX

The Broken Circle Breakdown di Felix van Groeningen (2013)
Io sono Li diAndrea Segre (2012)
Les Neiges du KilimandjarodiRobert Guédiguian (2011)
Die Fremde diFeo Aladag (2010)
Welcome diPhilippe Lioret (2009)
Le silence de Lornadi Jean-Pierre e Luc Dardenne (2008)
Aufder anderen Seite diFatih Akin (2007)

Foto Premio Lux 17-24 novembre e 1 dicembre 2014