Commemorazioni del Giorno della Memoria 2019

In occasione delle commemorazioni del Giorno della Memoria 2019, lo Europe Direct Venezia Veneto ha collaborato alle seguenti attività del Programma Generale del Comune di Venezia:

- Mercoledì 9 gennaio alle ore 17:00 presso l'Associazione culturale V.E.G Venice Exhibition Gallery in Calle dei Fuseri 4463 a Venezia, si è tenuta l'inaugurazione della mostra fotografica "Auschwitz e l’importanza della memoria".

Le foto sono tratte dal libro "Al termine del binario: Auschwitz" di Aldo Navoni e Federica Pozzi, Linea edizioni 2018

Sono stati esposti inoltre degli oggetti provenienti dal campo di Auschwitz-Birkenau gentilmente messi a disposizione della Foundation of the Memory Sistes near Asuchwitz-Birkenau e delle lettere originali scritte dai prigionieri del campo di Auschwitz-Birkenau facenti parte della collezione privata degli autori.

L'attività è a cura della Venice Exhibition Gallery e del Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia, in collaborazione con Europe Direct Venezia Veneto e il patrocinio della Foundation of the Memory Sistes near Asuchwitz-Birkenau.

Su richiesta, gli autori si sono resi disponibili ad effettuare delle visite guidate a scolaresche di classi medie e superiori.
L'esposizione, ad ingresso gratuito, è rimasta aperta fino al 9 febbraio osservando il seguente orario: 16:00 - 19:30.

Per accreditarsi in occasione dell'inaugurazione di mercoledì 9 gennaio o per ricevere maggiori informazioni è possibile inviare una email al seguente indirizzo: binario.kzl@gmail.com

     


- Mercoledì 16 gennaio alle ore 16:00 presso il Cinema Dante d'Essai in Via Sernaglia 12 a Mestre, vi è stata la proiezione gratuita del film "Corri ragazzo corri" (2013) di Pepe Danquart.

Il film racconta l'infanzia violata durante la seconda guerra mondiale ed è un adattamento del romanzo "Corri ragazzo, corri" di Uri Orlev, basato su eventi reali della vita di Yoram Friedman.
Testimonianza introduttiva di Olga Neerman, ex insegnante e scrittrice veneziana costretta durante la Seconda Guerra Mondiale a lasciare la sua casa del Lido di Venezia per sfuggire alla persecuzione razziale.

L'evento è stato realizzato a cura del Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia, in collaborazione con Circuito Cinema Comunale, Cinema Dante, Associazione Figli della Shoah ed Europe Direct Venezia.

Per informazioni e prenotazioni: luca.volpato@coe.int

Guarda il trailer del film

Leggi la notizia sul "LIVE"

Foto della proiezione del film:

   

Per informazioni:
Europe Direct del Comune di Venezia
numero verde gratuito 800 496200
infoeuropa@comune.venezia.it
www.comune.venezia.it/europedirect
www.facebook.com/EuropeDirectVenezia

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su