Tuffi nel blu. Festival tra storie e paesaggi d'acqua / Marzo-Giugno 2018

Nel mappamondo sono l’azzurro e il blu che contraddistinguono l’acqua. E sono fiumi a serpente, laghi a bottone, mari che si intersecano, profondità oceaniche lagune paludose che ci raccontano di avventurosi viaggi, pesche stupefacenti, incontri di sirene: i misteri delle acque bibliche, le prodezze di Ulisse, le imprese salgariane del Corsaro nero e Il sogno del Nautilus.
Con le sue caratteristiche, salata o dolce, l’acqua da sempre è protagonista e testimone di battaglie, amori, doni e saccheggi. Oggetto di colonizzazioni ambiziose e costruzioni di sopravvivenza, di pesche fortunose e attraversamenti salvifici. Habitat esclusivo.
Tante sono le storie che la letteratura ci mette a disposizione, ma ci sono diversi sguardi su questo elemento vitale: le indagini dei geografi, l’impegno della comunità scientifica e degli ambientalisti, le ricerche dei biologi, il lavoro dei pescatori. Così la Biblioteca Civica Vez - Rete Biblioteche Venezia, in collaborazione con Associazione Culturale Mozaik, FAI giovani Delegazione di Venezia, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e il WWF Venezia e Territorio, inaugura un Festival per approfondire e conoscere diversi aspetti del liquido ancestrale che da sempre accompagna la vita dell’uomo, di animali e piante. Conferenze, libri, incontri di formazione, laboratori per parlare di delfini, tartarughe e balene, archeologia marina, corsi d’acqua, pesca responsabile e doni preziosi del mare con proposte per adulti, ragazzi e bambini nelle biblioteche della città.
 
PROGRAMMA-
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 13 marzo 2018 ore 18.00
SANDRO MAZZARIOL, patologo veterinario Università di Padova Chair Expert Panel Spiaggiamenti della Commissione Baleniera (IWC)
presenta
Perché le balene si spiaggiano?
Da molti anni l’Università di Padova rappresenta un’eccellenza nazionale e internazionale per studiare la medicina dei mammiferi marini. La conferenza ci farà conoscere i cetacei dei nostri mari, le loro abitudini, le malattie e come si interviene in caso di spiaggiamenti.
Il professor Mazzariol ci illustrerà le principali cause di spiaggiamento e il ruolo dell’uomo.
Al centro le ricerche e gli studi su questi magnifici animali, si parlerà di sonar militari e di prospezioni geologiche, di inquinamento acustico e chimico e delle misure adottate dagli Stati Europei per proteggerli dall'estinzione.
 
 
Biblioteca Pedagogica Bettini via Dante
lunedì 19 marzo 2018 ore 17.00
Le forme dell’acqua nella letteratura con ADOLFINA DE MARCO
Itinerario formativo tra paesaggi idrici e tappe evolutive.
Appuntamento per insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, bibliotecari, educatori e appassionati al tema
biblioteca.pedagogica@comune.venezia.it / tel. 0412746244
 
Biblioteca Bettini Junior Venezia
venerdì 23 marzo 2018 ore 17.00
Tuffati nel blu Viaggio nel Mondo Sommerso, a cura di Acqualta Teatro
iniziativa per bambine e bambini dai 6 ai 9 anni che sono invitati a vestirsi di bianco
con prenotazione obbligatoria
bettinijunior@comune.venezia.it / tel. 0415220557
 
Biblioteca VEZ Junior
sabato 24 marzo 2018 ore 16.30
Tuffati nel blu Viaggio nel Mondo Sommerso, a cura di Acqualta Teatro
iniziativa per bambine e bambini dai 6 ai 9 anni che sono invitati a vestirsi di bianco
con prenotazione obbligatoria
vezjunior@comune.venezia.it / tel. 0412746701
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 27 marzo 2018 ore 18.00
PIERO MESCALCHIN, esperto subacqueo
Il mondo sommerso: il riposo di antiche navi
Un incontro dedicato alla scoperta di una parte importante e a noi molto vicina, del mondo sommerso. Un mondo di forme, colori, abitanti di ogni grandezza e tipologia; antiche navi conservatisi fino ai nostri giorni grazie a fango e sabbia che le hanno gelosamente custodite.
Piero Mescalchin pratica l’attività subacquea da più di quarant’anni, nel Mediterraneo e principalmente nell’Alto Adriatico, dove ha già compiuto più di 3.000 immersioni.
Oltre che fotografo, è autore di numerosi documentari, di cui ha curato personalmente anche il montaggio e la colonna sonora.
Ospite in numerose trasmissioni televisive, fra cui "Uno Mattina", "Alla ricerca dell'arca", "Ambiente Italia", "Vivere il mare", "Linea Blu", “Pianeta Mare”.
Nell’agosto del 2000 con l’appoggio del Comune di Chioggia, ha fornito documentazione scientifica e fotografica per ottenere che l’area delle “Tegnùe di Chioggia”, fosse dichiarata Zona a Tutela Biologica”, come è stato con Decreto Ministeriale, “nel 2002. E’ Presidente dell’Associazione “Tegnùe di Chioggia”.
 
 
Biblioteca Civica VEZ
mercoledì 4 aprile 2018 ore 18.00
NICOLÒ CARNIMEO
presenta il libro
Com’è profondo il mare. La plastica, il mercurio, il tritolo e il pesce che mangiamo, Chiarelettere
Nicolò Carnimeo presenta il libro Com'è profondo il mare. La plastica, il mercurio, il tritolo e il pesce che mangiamo, Chiarelettere.
Quanta “plastica” può tollerare il nostro organismo? Quanto mercurio c’è nel pesce che mangiamo? L’Adriatico è una discarica di tritolo? Perché meduse e alghe aliene invadono i nostri mari? A queste domande pochi sanno rispondere, non vi è coscienza di quanto oggi accade nel mare, come e perché il Mediterraneo e gli oceani stiano mutando rapidamente sotto i nostri occhi inconsapevoli. Da qui nascono tre reportage che Carnimeo ha scritto navigando oltre le rotte convenzionali nel mare di plastica, nel mare di mercurio e nel mare di tritolo: un’immensa discarica, fotografia e conseguenza del modo in cui abbiamo scelto di vivere. C’è però chi non ci sta a lasciare questa pesante eredità alle generazioni future. Un libro che è denuncia e racconto insieme.
Nicolò Carnimeo insegna Diritto della navigazione e dei trasporti all’Università di Bari. Dopo un viaggio in Nigeria e Malesia ha scritto NEI MARI DEI PIRATI (Longanesi). Ha anche pubblicato il libro MONTENEGRO,VIAGGIO SENZA TEMPO (Giorgio Mondadori). Collabora con “Limes”, “La Stampa”, “il Fatto Quotidiano”, “La Gazzetta del Mezzogiorno” e la trasmissione LINEA BLU (Rai 1).

 
 
 
Biblioteca Hugo Pratt Lido
giovedì 5 aprile 2018 ore 18.00
NICOLÒ CARNIMEO
presenta il libro
Com’è profondo il mare. La plastica, il mercurio, il tritolo e il pesce che mangiamo, Chiarelettere
Nicolò Carnimeo presenta il libro Com'è profondo il mare. La plastica, il mercurio, il tritolo e il pesce che mangiamo, Chiarelettere.
Quanta “plastica” può tollerare il nostro organismo? Quanto mercurio c’è nel pesce che mangiamo? L’Adriatico è una discarica di tritolo? Perché meduse e alghe aliene invadono i nostri mari? A queste domande pochi sanno rispondere, non vi è coscienza di quanto oggi accade nel mare, come e perché il Mediterraneo e gli oceani stiano mutando rapidamente sotto i nostri occhi inconsapevoli. Da qui nascono tre reportage che Carnimeo ha scritto navigando oltre le rotte convenzionali nel mare di plastica, nel mare di mercurio e nel mare di tritolo: un’immensa discarica, fotografia e conseguenza del modo in cui abbiamo scelto di vivere. C’è però chi non ci sta a lasciare questa pesante eredità alle generazioni future. Un libro che è denuncia e racconto insieme.
Nicolò Carnimeo insegna Diritto della navigazione e dei trasporti all’Università di Bari. Dopo un viaggio in Nigeria e Malesia ha scritto NEI MARI DEI PIRATI (Longanesi). Ha anche pubblicato il libro MONTENEGRO,VIAGGIO SENZA TEMPO (Giorgio Mondadori). Collabora con “Limes”, “La Stampa”, “il Fatto Quotidiano”, “La Gazzetta del Mezzogiorno” e la trasmissione LINEA BLU (Rai 1).

 
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 10 aprile 2018 ore 18.00
FRANCESCA RONCHI, ricercatrice ISPRA presenta
La plastica: dall’uomo al mare, dal mare all’uomo. Ricerca, attivismo e buone pratiche
Una panoramica sulla questione dei rifiuti in mare con i risultati degli ultimi studi in Adriatico ed alcuni esempi di buone pratiche che hanno visto la partecipazione attiva, in questi ultimi anni, di pescatori e cittadini
 
Biblioteca Civica VEZ
giovedì 12 aprile 2018 ore 18.00
CARLOTTA BORGHI incontra SILVIA DALLA ROCCA e MICHELE DALLA PALMA autori di
L’isola di Aral, Polaris
Storie di sirene, di donne e pittori, legate alla magia dell’isola di Formentera
 
Storie di pirati e sirene, di pittori e hippie, e di tre donne, unite tra loro oltre le barriere del tempo… Un viaggio tra fantasia e realtà, fino al cuore di un’isola magica: Formentera.
2007 – Una giornalista esperta d’arte è sulle tracce di Santiago De la Fuente, un pittore eremita schivo ed enigmatico che nasconde tra i colori intensi dei suoi quadri emozioni antiche che hanno segnato per sempre la sua vita.
1971 – Sullo sfondo della rivoluzione pacifica del Flower Power, una giovane hippy, bella e ribelle, rincorre i suoi sogni tra le meravigliose spiagge di Formentera, dove la natura e il mare sono ancora padroni del tempo e dello spazio, e in cui tutto sembra possibile.
1346 – Sulla stessa isola, Kibir, pirata berbero, è riuscito a rapire cuore e pensieri della figlia di un pescatore, una giovane ragazza dai capelli corvini e occhi color smeraldo, che sembra conoscere i segreti del mare e anche le sue nefaste leggende.
Cosa lega i destini di queste tre donne ?
Da Nizza al borgo di Bussana, fino all’isola di Formentera… Tre storie diverse, in tre epoche diverse, unite dalla magia di un’isola che incanta… e il richiamo di misteriose creature del mare… le Sirene.
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 17 aprile 2018 ore 18.00
FANTINA MADRICARDO, fisica ricercatrice CNR - ISMAR Venezia
La Laguna Svelata: cosa si nasconde sotto le sue acque, dai canali alle bocche di porto
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 8 maggio 2018 ore 18.00
ALBERTO BARAUSSE, professore di “Comunità ed ecosistemi” presso l’Università di Padova
La Laguna Svelata: barene e biodiversità, l’impatto benefico sull’uomo
 
Biblioteca di Zelarino
venerdì 11 maggio 2018 ore 16.45
Avventure di mare e di carta
a cura di ADOLFINA DE MARCO
Letture e laboratorio per bambine e bambini dagli 8 ai 10 anni
con prenotazione obbligatoria
biblioteca.zelarino@comune.venezia.it / tel. 0412746899
 
Biblioteca VEZ Junior
sabato 12 maggio 2018 ore 16.30
Avventure di mare e di carta
a cura di ADOLFINA DE MARCO
Letture e laboratorio per bambine e bambini dagli 8 ai 10 anni
con prenotazione obbligatoria
vezjunior@comune.venezia.it / tel. 0412746701
 
Biblioteca Marghera
lunedì 14 maggio 2018 ore 16.45
Avventure di mare e di carta
a cura di ADOLFINA DE MARCO
Letture e laboratorio per bambine e bambini dagli 8 ai 10 anni
con prenotazione obbligatoria
biblioteca.marghera@comune.venezia.it / tel. 041921600
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 15 maggio 2018 ore 18.00
MONICA ACCIAI, addestratrice di mammiferi marini
Il delfino: storia e interazioni. Racconto di un’esperienza
 
Biblioteca Civica VEZ
giovedi 17 maggio 2018 ore 18.00
STEFANO BORELLA, responsabile dell’oasi WWF di Valle Averto
Le valli da pesca in Laguna di Venezia. Un esempio di gestione privata delle zone umide lagunari
 
Biblioteca Bettini Junior Venezia
sabato 19 maggio 2018 ore 16.30
Avventure di mare e di carta
a cura di ADOLFINA DE MARCO
Letture e laboratorio per bambine e bambini dagli 8 ai 10 anni
con prenotazione obbligatoria
bettinijunior@comune.venezia.it / tel. 0415220557
 
Biblioteca Hugo Pratt Lido
lunedì 21 maggio 2018 ore 16.45
Avventure di mare e di carta
a cura di ADOLFINA DE MARCO
Letture e laboratorio per bambine e bambini dagli 8 ai 10 anni
con prenotazione obbligatoria
biblioteca.lido@comune.venezia.it / tel. 0415268991
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 22 maggio 2018 ore 18.00
FRANCESCO VALLERANI, geografo, Università Ca’ Foscari Venezia
Come una ragnatela d’argento: i corsi d’acqua nel Veneto
 
Biblioteca Hugo Pratt Lido
giovedì 24 maggio 2018 ore 18.00
FANTINA MADRICARDO, fisica ricercatrice CNR – ISMAR Venezia
La Laguna Svelata: cosa si nasconde sotto le sue acque, dai canali alle bocche di porto
 
Biblioteca di Favaro
giovedì 24 maggio 2018 ore 16.45
Avventure di mare e di carta
a cura di ADOLFINA DE MARCO
Letture e laboratorio per bambine e bambini dagli 8 ai 10 anni
con prenotazione obbligatoria
biblioteca.favaroveneto@comune.venezia.it / tel. 041630993
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 29 maggio 2018 ore 18.00
SHAHLA RACHTIAN, la signora delle perle
I gioielli del mare: perle, coralli, madreperle e cammei. Storie e aneddoti
 
Biblioteca Civica VEZ
martedì 5 giugno 2018 ore 18.00
PIERO MESCALCHIN, esperto subacqueo
La barriera corallina dell’Adriatico: forme, colori e abitanti delle Tegnùe
 
Biblioteca Civica VEZ
giovedì 7 giugno 2018 ore 18.00
MAURIZIO POTOCNIK, autore e critico enogastronomico
presenta
Il pesce povero diventa chic. Racconti e ricette da Trieste al Delta Po, 6 grandi chef interpretano il pesce azzurro dell’Alto Adriatico

 

Biblioteca Civica VEZ
martedì 12 giugno 2018 ore 18.00
OTELLO GIOVANARDI, dirigente ISPRA
Il mare nel piatto: la pesca responsabile
 

Biblioteca Civica VEZ
martedì 19 giugno 2018 ore 18.00
PAOLO PERLASCA
, coordinatore Programma Tartarughe Marine WWF Italia per il litorale veneto
Le tartarughe marine nell’Alto Adriatico

 
Passeggiate a Pellestrina: scoprire i tesori di un’isola a cura di IVA SCARPA BOLLA, Associazione Mozaik
“…ma, dimmi, si sente ancora l’infrangersi dell’onda e la schiuma, la schiuma del mare arriva ancora sulle foglie dell’orto?”
mercoledì 18 aprile 2018
Pellestrina, le frazioni di San Pietro in Volta e Portosecco. La parte nord dell’isola, tra forti, chiese, la biblioteca “Cagnaccio” e il “Piccolo Museo della Laguna Sud”.
Passeggiata di circa due chilometri.
giovedì 26 aprile 2018
Pellestrina, i sestieri Scarpa e Zennari. Andar “tra le larghe e le strette”, dal cantieri ACTV (ex De Poli) al Santuario della Madonna dell’Apparizione, tra oratori e carrizzade, merletti, l’Associazione Calcio Pellestrina, la Remiera e il Municipio.
Passeggiata di circa tre chilometri.
giovedì 3 maggio 2018
Pellestrina, i sestieri Vianelli e Busetti. Palazzi, colorate case e casette, chiese, “sotoporteghi”, volti, sguardi e curiosità dal Santuario dell’Apparizione, al Duomo di Ognissanti, al cantiere Menetto.
Passeggiata di circa due chilometri.
giovedì 10 maggio 2018
Pellestrina, la riserva naturalistica di Ca’ Roman, l’oasi LIPU, la spiaggia, il murazzo di Serenissima memoria, il futuro.
Passeggiata di circa tre chilometri.
La partecipazione è gratuita, ma su iscrizione, scrivendo a:
associazionemozaik@gmail.com, saranno accolti fino a 15 partecipanti per itinerario. Le prenotazioni sono possibili fino a due giorni prima della data prescelta riportando:
Cognome e Nome e numero di cellulare
Luogo e ora di ritrovo: Lido di Venezia – Santa Maria Elisabetta al capolinea del bus della linea 11 alle ore 14.30 con partenza alle 14.40 con destinazione Pellestrina.
Per il rientro partenza prevista da Pellestrina alle ore 18.00.
Ciascuno dovrà provvedere in proprio ai biglietti di andata e ritorno.
Tutte le escursioni sono a cura di Iva Scarpa Bolla, Presidente dell’Associazione Culturale Mozaik
per info: tel. 338 3435185, solo giorni feriali, dalle ore 15.00 alle17.00