Avviso al pubblico

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro della Salute, ha pubblicato mercoledì 4 marzo (live.comune.venezia.it/it/coronavirus-misure-comune-venezia) un nuovo decreto  contenente "misure urgenti di contenimento del contagio" da coronavirus sull'intero territorio nazionale che prevedono tra l'altro la sospensione totale delle attività nei luoghi di spettacolo e di intrattenimento aperti al pubblico fino al 3 aprile p.v. Nel documento  sono state inserite anche prescrizioni che coinvolgono tutto il territorio veneto, compreso quindi quello veneziano.
La sospensione riguarda anche gli appuntamenti aperti al pubblico (reading, presentazioni) previsti nella rete delle Biblioteche Comunali.
Rispetto alle attività del Settore Cultura, accanto allo stop rinnovato per teatri, eventi culturali e di spettacolo, confermiamo le novità comunicate il 2 marzo:
Da martedì 3 marzo sono riaperte al pubblico le biblioteche di pubblica lettura con il consueto orario (ad eccezione di VEZ, per la quale è prevista la chiusura alle ore 19.00), SOLO per il servizio di restituzione libri e di prestito dei libri prenotati on line o telefonicamente (qui le prenotazioni on line ).
Da martedì 3 marzo è riaperta al pubblico la Torre Civica di Mestre, con modalità di fruizione contingentata.
Da mercoledì 4 marzo è riaperta al pubblico la mostra al Candiani Douglas Kirkland, Freeze Frame, 60 anni di cinema dietro le quinte con modalità di fruizione contingentata.
Da mercoledì 4 marzo riapre al pubblico la Mostra Collettiva giovani artisti presso la Galleria Piazza S. Marco dell'Istituzione Bevilacqua La Masa, con modalità di fruizione contingentata.
Da lunedì 2 marzo riapre regolarmente la Hybrid Music.
Oltre a questo, ogni giorno alle 12, fino all'8 marzo, ci sarà una diretta streaming dalla pagina FB di VEZ JUNIOR con una lettura dedicata ai bambini.
 
Torna al sito www.culturavenezia.it