ASTA PUBBLICA PER L’ALIENAZIONE DELL’IMMOBILE “VILLA HERIOT” NELL’ISOLA DELLA GIUDECCA

 

Pubblicazione del Bando d’asta pubblica immobiliare n. 2/2014.

 
Villa Heriot
 

Si rende noto che in esecuzione

  • della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 102 del 16/12/2014
  • della Determinazione dirigenziale n. PDD 2872  del 17 Dicembre 2014

è pubblicato il Bando d’asta pubblica immobiliare n. 2/2014 per l’alienazione dell’immobile denominato “Villa Heriot” – ubicato nell’isola della Giudecca – al prezzo a base d’asta di Euro 10.000.000,00 (diecimilioni/00).
L’istanza di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 29 dicembre 2014 secondo le modalità e con le condizioni fissate nel Bando d'asta di seguito allegato.

 

“L’immobile Villa Heriot, oggetto di vendita, è situato nella parte est dell’isola della Giudecca, con affaccio diretto sulla laguna di Venezia. Villa Hériot è raggiungibile a piedi dopo un centinaio di metri dall’approdo Actv del vaporetto, fermata Zitelle attraverso la quale è collegata in pochi minuti a Piazza San Marco e al resto della Città.

L’immobile, databile nei primi decenni del Novecento, è costituito da due piani fuori terra più sottotetto. L’immobile è completamente isolato ed è posto all'interno di un’area verde, che ne esalta ancor più la fattezza da villa suburbana, piuttosto che di una costruzione cittadina. I materiali e i caratteristilistici e formali richiamano la tradizione architettonica veneziana, come l’uso di pietra d’Istria e della muratura in laterizi, gli archi a tutto sesto di derivazione bizantina su colonnine in pietra d’Istria con capitelli di ordine pseudo corinzio.


A tradire invece la tradizione contribuiscono la composizione dell'edificio e l'impaginazione delle quattro facciate: una concezione simmetrica assiale è presente nella composizione del blocco, ma non viene mantenuta invece per quanto riguarda la distribuzione delle aperture nelle facciate. L'intenzione fu quella di dare più rilievo alla facciata con affaccio sulla laguna, con l'inserimento della terrazza e i due diversi piani di prospetto al primo piano,ma altresì di permettere una visione totale dell'immobile inducendo l'osservatore a girare tutto intorno all'edificio stesso: ne danno esempio la presenza di aperture angolari.


Al piano terra in corrispondenza dei quattro angoli le aperture sono caratterizzate da un architrave ligneo su piastrini in pietra d'Istria, mimesi dei precinquecenteschi piani terra dei palazzi di civili abitazione presenti nel tessuto storico di Venezia. Altro dettaglio decorativo che differenzia questo edificio rispetto al resto, è la presenza di una fascia ornata con intarsi lapidei a conclusione del prospetto alla base della copertura. La mimesi che caratterizza questo edificio con l'intorno ancor più con i palazzi storici veneziani, si ferma in facciata. Il distributivo interno non ha alcuna analogia con l'architettura veneziana, piuttosto il progetto sembra voler privilegiare chiari intenti monumentali e formali propri dell'architettura dei primi anni del '900.


Lo stato di conservazione è buono, l'edificio non presenta particolari sintomi di degrado.


Sono ricompresi nell’oggetto di vendita un edificato di minori dimensioni in passato utilizzato quale cavana a servizio della villa, oltre ad un ampio giardino pertinenziale.

 

Ulteriori informazioni possono essere richieste via e-mail all’indirizzo di posta elettronica: bandi.immobiliari@comune.venezia.it

Venezia, 17 Dicembre 2014

 

Il Direttore della Direzione Patrimonio e Casa
dott.ssa Alessandra Vettori

 

documenti allegati:

Bando di asta pubblica immobiliare n. 2/2014
Scheda patrimoniale relativa all’immobile
Deliberazione di Consiglio Comunale n.102 del 16/12/2014
Determinazione Dirigenziale PDD n.2872 del 17/12/2014
 

Notizie, aggiornamenti e informazioni

19/12/2014 - inserito il file relativo alla Deliberazione del Commissario Straordinario, con i poteri del Consiglio Comunale, n. 102 del 16/12/2014
18/10/2014: inserito il file relativo alla Determinazione dirigenziale PDD 2872  del 17 Dicembre 2014
23/12/2014: la seduta della Commissione per l'apertura delle eventuali offerte si terrà il giorno 29/12 p.v. alle ore 15:00 presso Cà Farsetti nella sala Giunta Grande al 1° piano
29/12/2014: nella seduta odierna la Commissione nominata ha dichiarato deserto il procedimento di gara.

 

FAQ: domande e risposte frequenti

Al momento non sono presenti domande relative al Bando d’asta pubblica immobiliare n. 2/2014

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su