Come fare per ottenere e usare il buono viaggio

Come fare per ottenere il buono viaggio

Per inoltrare la dichiarazione basta accedere al servizio DiMe del Comune di Venezia e alla sezione Trasporti e cliccare sulla card “Buono Viaggio taxi e NCC”. Si procederà alla compilazione di un’autocertificazione contenente i dati come da fac simile .

L’accesso avviene prioritariamente tramite SPID, CIE (con lettore di Smart Card) e  CNS (con supporto per Smart Card), tramite cui buona parte della dichiarazione sarà già pre-compilata; dovranno poi essere indicati l’indirizzo e-mail di rifermento ed anche solo una delle casistiche a cui si appartiene.

Qualora il richiedente non possieda SPID/CIE/CNS la domanda dovrà essere compilata in ogni sua parte, stampata, firmata e riallegata nello stesso form assieme ad un documento d'identità in corso di validità.

Nota bene: il dichiarante deve rientrare in una delle casistiche previste per l’accesso ai buoni al momento della presentazione della dichiarazione. Successivamente l’ufficio comunale effettuerà le previste verifiche e potrà chiedere la trasmissione della documentazione comprovante il/i requisito/i dichiarato/i.

La richiesta può essere presentata anche da tutori/amministratori di sostegno, debitamente nominati dagli organi preposti. In questo caso l’accesso potrà avvenire come in precedenza indicato, ma dovranno essere allegati i documenti relativi alla nomina oltre a quelli di riconoscimento. Ai fini dell’accesso al buono viaggio saranno prese in considerazione le informazioni relative alla persona della quale si fanno le veci.

Una volta inoltrata la dichiarazione sull’indirizzo e-mail indicato saranno comunicati la conferma di trasmissione della dichiarazione con il numero di protocollo e successivamente il QR Code per accedere al borsellino elettronico assegnato.

Sulla stessa e-mail saranno trasmesse le credenziali per l’accesso ad un’area personale della piattaforma elettronica  "welfareX®", che gestisce l’assegnazione del QR Code, per recuperare lo stesso in caso di smarrimento della e-mail.

Come fare per utilizzare il buono

Il buono può essere utilizzato per qualsiasi spostamento effettuato su taxi o veicoli in servizio di noleggio con conducente (autovetture - natanti) presso i titolari di licenza o di autorizzazione che aderiranno all’iniziativa e che esporranno l’apposito logo di identificazione.

Al momento del pagamento il trasportatore con il cellulare inquadrerà il proprio QR Code, inquadrerà poi il QR Code del beneficiario ed indicherà l'importo del buono. Automaticamente verrà scalato il 50% della corsa, per un valore non superiore a 20,00 €, dal borsellino elettronico assegnato. Il restante valore della corsa dovrà essere riconosciuto in autonomia dal beneficiario del buono.

Per esempio:

se la corsa ha un costo di € 36,00 dal borsellino elettronico verrà scalato un importo pari al 50% del costo totale di 18,00 €, mentre chi usufruisce del servizio dovrà pagare il restante 50% che è di 18,00 €;

se la corsa ha un costo di 60,00 € dal borsellino elettronico verrà scalato il valore massimo consentito che è pari a 20,00 €, mentre chi usufruisce del servizio dovrà pagare il restante costo che è di 40,00 €.