“Una poltrona per due e mezzo”: giovani a teatro a costo ridotto

manifesto una poltrona per due e mezzoPer il terzo anno consecutivo al Teatro Toniolo i giovani possono sedersi in platea al costo di 2euro e mezzo. Per la stagione teatrale 2019.20 torna infatti la promozione “Una poltrona per due e mezzo”, ovvero il biglietto per tutti gli spettacoli in cartellone al prezzo simbolico di due euro e cinquanta, per ragazze e ragazzi della Città metropolitana fino ai 26 anni e studenti universitari.
Realizzata dal Comune di Venezia in collaborazione con il Circuito teatrale regionale Arteven, l’iniziativa non si ferma premiando così i giovani che continuano a presentarsi a Teatro.
La volontà di rivolgersi ad un pubblico più giovane, incentivandone la presenza a teatro, ha fatto si che anche il Toniolo sia diventato un luogo di ritrovo per le nuove generazioni: grazie alla promozione nella stagione 2018.19 sono state rilasciate 450 nuove tessere e rinnovate le 690 della stagione precedente. A Teatro l’anno scorso sono entrati quindi 1522 giovani, 333 in più rispetto alla promozione della stagione teatrale precedente che aveva registrato 1189 biglietti acquistati a due euro e mezzo.
 
Come gli anni scorsi, per poter acquistare i biglietti, è necessario, per chi non la ha già, ritirare una specifica tessera personale. Per ottenerla basterà compilare il modulo on-line, scaricabile qui, stamparlo e presentarsi personalmente in biglietteria a teatro, con carta d’identità o badge universitario.
Sarà possibile acquistare il biglietto anche il giorno stesso degli spettacoli, se ne sono rimasti disponibili. L’unica limitazione, oltre alla presentazione della tessera personale, è recarsi in biglietteria almeno 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.
Possono aderire all’iniziativa anche i docenti delle scuole che organizzano e accompagnano a teatro i loro allievi, per i quali è prevista una specifica procedura. L'offerta è limitata ai soli posti messi a disposizione dal teatro.