Trattamento dati personali

L'Amministrazione Comunale si è adeguata al Regolamento Comunitario UE n. 2016/679 in merito al trattamento dei dati personali.
 
Tutti i cittadini che entrano in contatto con il Settore Tributi sono invitati a prendere visione della seguente informativa (allegato PDF a fondo pagina).
 

Informativa, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Ue 2016/679 in merito al trattamento dei dati personali, relativi ai trattamenti in capo al Settore Tributi,  raccolti presso l’interessato

Ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679 e della deliberazione della Giunta Comunale n. 150 del 15/05/2018, che ha approvato i criteri e le modalita’ organizzative del sistema di tutela dei dati personali del Comune di Venezia, con riferimento all’attivita’ di trattamento dati relativi alla gestione di imposte immobiliari, imposta di soggiorno, canoni occupazione suolo pubblico, canone installazione mezzi pubblicitari, diritti sulle pubbliche affissioni, raccolte presso l’interessato della Direzione Finanziaria – Settore Tributi – Servizio imposte Locali e Riscossione e Servizio Gestione Canoni e Diritti e’ necessario fornire le seguenti informazioni:
 
1. Titolare del Trattamento e Responsabile della Protezione dei Dati
Titolare del trattamento dei dati:
Comune di Venezia
fax 041/2744050
tel. 041/2744042-4
 
Responsabile della Protezione dei dati:
 
2. Finalita’ e base giuridica
I dati personali sono trattati per finalita’ di supporto all’utenza nell’adempimento degli obblighi contributivi nonche’ per la verifica della correttezza e del rispetto degli obblighi previsti da norme tributarie, legislative e regolamentari. In particolare per le attivita’ di trattamento gestione di imposte immobiliari, imposta di soggiorno, canoni occupazione suolo pubblico, canone installazione mezzi pubblicitari, diritti sulle pubbliche affissioni, attività di recupero delle imposte erariali e la gestione del relativo contenzioso.
 
3. Categorie di dati e loro fonte
Il trattamento riguarda le seguenti categorie di dati:
  • dati personali comuni (dati anagrafici, fiscali, reddituali etc.);
  • dati relativi a condanne penali e reati (eventuali);
  • dati personali particolari ( dati relativi alla salute).
Nell’ambito dello svolgimento delle attività di trattamento i dati potrebbero essere ottenuti da altre Autorità Pubbliche e/o altri soggetti giuridici quali ad esempio Agenzia delle Entrate, Camera di Commercio, Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Polizia Municipale.
 
4. Modalita’ di trattamento
Il trattamento si svolge nel rispetto dei principi normati dall’art. 5 del regolamento Ue 2016/679 e dei diritti dell’interessato disciplinati nel Capo III dello stesso regolamento.
 
Il trattamento e’ effettuato con modalita’ in parte automatizzate e comprende tutte le operazioni o complesso di operazioni necessarie per il perseguimento delle finalita’ di cui al precedente punto 2.
 
5. Misure di sicurezza
I dati sono trattati garantendo, ai senso dell’art.32 del Regolamento UE 2016/679, la loro sicurezza con adeguate misure di protezione al fine di ridurre i rischi di distruzione o perdita dei dati, della modifica, della divulgazione non autorizzata o dell’accesso accidentale o illegale.
 
I trattamenti sono effettuati a cura delle persone fisiche autorizzate allo svolgimento delle relative procedure.
 
6. Comunicazione e diffusione
I dati personali oggetto del trattamento possono essere comunicati a soggetti terzi, pubblici e privati, in ottemperanza ai relativi obblighi di legge, di regolamento e/o contrattuali.
 
Ove necessario, i terzi sono nominati dal Titolare Responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del regolamento UE 2016/679. In qualsiasi momento, l’interessato potrà chiedere la lista aggiornata di tutti i Responsabili del trattamento nominati dal Titolare.
 
7. Trasferimento dei dati ad un paese terzo o ad un'organizzazione internazionale
Non è previsto alcun trasferimento di dati all'estero, salvo che non sia necessario verso Ambasciate o Consolati per loro competenza per importanti motivi di interesse pubblico o ai fini della notifica degli atti tributari.
 
8. Obbligo di conferimento di dati personali
Il conferimento dei dati è obbligatorio e il mancato conferimento degli stessi comporta l’impossibilità di ottenere il servizio nonché di procedere a tutti gli altri adempimenti connessi al perseguimento delle finalità di cui al punto 2
 
9. Periodo di conservazione dei dati
I dati contenuti saranno conservati ai sensi del "Piano di Conservazione" di cui al Manuale di gestione dei documenti del Comune di Venezia e, comunque, per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nei limiti dei termini prescrizionali di legge.
 
10. Diritti dell’interessato
A certe condizioni, in qualità di interessato/a può esercitare i diritti previsti dal Capo III del regolamento UE 2016/679 ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, la limitazione o la cancellazione nonché di opporsi al loro trattamento fatta salva l’esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare.
 
A tal fine puo’ rivolgersi:
Comune di Venezia, Dirigente Responsabile della Direzione Finanziaria – Settore Tributi e al responsabile della protezione dei dati ex art. 37 del Regolamento UE 2016/679.
 
Il Titolare, Comune di Venezia, nel caso proceda a trattare i dati personali raccolti, per una finalita’ diversa da quella sopra individuata, procede a fornire all’interessato ogni informazione in merito a tale diversa finalita’ oltre che ogni ulteriore informazione necessaria.
 
11. Diritto di proporre reclamo
In base a quanto previsto dall'art. 77 del Regolamento UE 2016/679, in caso di presunte violazioni del regolamento stesso, l'interessato può proporre un eventuale reclamo all’Autorità di Controllo Italiana - Garante per la protezione dei dati personali, fatta salva ogni altra forma di ricorso amministrativo o giurisdizionale
 
Venezia, 25 settembre 2018
 
IL DIRIGENTE
Dott. Vincenzo SCARPA
 
Il documento allegato è firmato digitalmente ai sensi del C.A.D. d.lgs. 82/2005 e s.m.i. ed è conservato nel sistema di gestione documentale del Comune di Venezia. L'eventuale copia del documento informatico viene resa ai sensi degli art. 22, 23 e 23 ter D.Lgs 7/3/2005 n.82.
 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici e condividi su