Pagamento rateale su titolo esecutivo

RATEAZIONE VERBALE CODICE DELLA STRADA

ai sensi della Determina Dirigenziale 2010/1277 (titolo esecutivo)

Qualora l’importo del verbale sia divenuto titolo esecutivo (cioè siano trascorsi 60 giorni dalla notifica del verbale senza che sia stato pagato) l’interessato, in condizioni economiche disagiate comprovate da certificazione ISEE, potrà presentare la richiesta di rateazione utilizzando il seguente modello

clicca qui per scaricare il modulo per la richiesta di rateazione su titolo esecutivo

Per le somme  inferiori  ai € 5.000,00, l’ indicatore ISEE non può essere superiore a € 15.000,00.
Per le somme superiori ai € 5.000,00, l’eventuale rateazione sarà stabilita tenendo conto dell’entità della sanzione stessa e del reddito del trasgressore.

Entro trenta giorni dalla presentazione della richiesta sarà emesso il provvedimento di pagamento rateale ricordando che ogni singola rata non potrà essere inferiore a € 15.49 (art. 26 legge 689/81)

CHI NON PUO’ CHIEDERE LA RATEAZIONE

Chi non ha pagato precedenti provvedimenti di rateazione.
 
SE NON SI PAGA LA RATA
L’omesso o il tardivo pagamento anche di una sola rata comporterà la decadenza della rateazione.
La sanzione sarà pagata in un’unica soluzione con cartella esattoriale.
 
CI SONO DEI  COSTI?
L’istanza di rateazione presentata con autonoma richiesta è sottoposta all’imposta di bollo vigente (€ 16,00).
Le spese postali relative all'invio del provvedimento di rateazione saranno addebitate nella prima rata.