Scuolabus

L'amministrazione comunale predispone dei servizidi trasporto collettivo a favore delle alunne e degli alunni frequentanti le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado del Comune di Venezia, oltre a servizi di trasporto personalizzato riservato alle alunne e agli alunni diversamente abili.

Il servizio consiste nel trasportare a mezzo scuolabus gli alunni dai punti di raccolta distribuiti nel territorio comunale  fino ai plessi scolastici e viceversa.

Per maggiori informazioni visita la pagina Responsabilità del genitore - delega e discesa autonoma.

A chi si rivolge
A tutti gli utenti della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado che rientrano nei criteri previsti dal Regolamento (per maggiori informazioni visita la pagina Normativa).
 
Per gli utenti diversamente abili è necessario essere in possesso di copia del verbale di invalidità civile e/o handicap ai sensi della L.104/92.
 
Cosa fare per 
Per iscriversi al servizio è necessario essere in possesso di Spid (per richiedere SPID visita la pagina Come si ottiene l'identità SPID) e seguire le istruzioni contenute nella pagina dedicata alle Iscrizioni on line.
 
Le domande di iscrizione devono pervenire entro il 28 febbraio.
 
Una volta inviata la domanda l'utente riceverà via mail una risposta automatica che confermerà la ricezione della stessa da parte dell'Ufficio Trasporti. Entro 30 giorni dal termine del 28 febbraio l'utente riceverà una risposta con l'esito. Le domande pervenute oltre la scadenza riceveranno risposta entro 30 gg dalla protocollazione.
 
Eventuali rinunce devono essere comunicate via mail all'indirizzo trasportiscolastici@comune.venezia.it
La rinuncia ha effetto dal giorno successivo alla data di trasmissione, salvo diversa indicazione da parte dell'utente. In nessun caso la rinuncia potrà avere effetto retroattivo.
 
Quanto costa
Il contributo richiesto attualmente è di 210 euro per l'intero anno scolastico, mentre per gli utenti diversamente abili e per gli esenti il servizio è gratuito (per maggiori informazioni visita la pagina  Costi ed esenzioni).
 
Standard di qualità
  • Tempo di risposta scritta ai non aventi diritto al trasporto scolastico dalla data della richiesta<=30 giorni.
  • Numero di ispezioni effettuate nel corso dell'anno>= 60 controlli.
  • Tempo di adeguamento alla richiesta di modifica percorso oltre le 24 h<= 5%.

    Questa pagina fa parte della:
     clicca sull'immagine per informazioni sulla WebCarta

Per informazioni sul trattamento dei dati personali visita la pagina dedicata: "Informativa trattamento dei dati personali”

Per segnalazioni, reclami e richiesta di informazioni  è disponibile lo sportello digitale DIME alla voce: "Segnalazioni"

 
Aggiornamento a cura dell'Ufficio Trasporti Scolastici, 19 agosto 2021.