SAVEMEDCOASTS-2

Scenari di aumento del livello marino nelle coste del Mediterraneo

L'innalzamento del livello del mare è una minaccia globale per le zone costiere del Mediterraneo. Il progetto SAVEMEDCOAST 2  , intende mitigare i rischi derivanti dagli effetti combinati dell'innalzamento del livello del mare e dell’abbassamento del suolo nei delta dei fiumi principali e nelle aree lagunari del bacino del Mediterraneo, dove attività umane, risorse economiche, risorse naturali e siti culturali sono a rischio di conservazione nei prossimi decenni a causa del cambiamento climatico.

Obiettivo del progetto è prevenire gli effetti dell’aumento del livello marino globale attraverso lo sviluppo di:

  • mappe degli scenari di allagamento per i prossimi 20-30 anni e fino al 2100
  • scenari multi-rischio che includono vulnerabilità, esposizione, frequenza e intensità dei pericoli
  • piani di gestione del rischio di catastrofi.

Le attività del progetto si basano sul rilevamento dei dati satellitari e topografici, sviluppo di modelli digitali di superficie e proiezioni IPCC a livello del mare, analisi di vulnerabilità, valutazioni del rischio. La costruzione di scenari multi-temporali dell’ingressione marina per i prossimi decenni costituirà il riferimento principale per supportare responsabili politici e pianificatori territoriali nell’elaborazione di strategie comuni per la gestione degli ecosistemi attraverso un modello di sviluppo sostenibile e resistente alle catastrofi (resiliente).

In particolare per il Comune di Venezia,saranno valutati i nuovi scenari attesi per la città da qui al 2100 per preparare la popolazione alle emergenze come quella dello scorso novembre 2019, quando il livello marino ha raggiunto i 188 cm di altezza.  Il Comune inoltre contribuirà alle attività di disseminazione e divulgazione dei contenuti del progetto supportando la campagna di comunicazione sulla gestione del rischio e sull’aumento della consapevolezza per residenti, studenti e frequentatori della città, tramite incontri pubblici, pubblicazioni e informazioni multicanale.

Il progetto è finanziato dal programma europeo Meccanismo della Protezione Civile dell'UE (UCPM)

KnowRiskFlood

Al via la campagna per informare e sensibilizzare sul rischio di inondazioni e sulle strategie di adattamento ai rischi climatici.

L’innalzamento del livello del mare è un problema globale che minaccia moltissime città e persone di tutto il mondo ed è particolarmente impattante su Venezia che giace proprio a strettissimo contatto con l’acqua. La campagna "KnowRiskFlood" ha scelto di coinvolgere le scuole, per sensibilizzare e diffondere tra i ragazzi la conoscenza delle cause e degli effetti dell'innalzamento del livello del mare.
In Italia, Spagna e Grecia, gli studenti tra i 13 ei 15 anni e i loro insegnanti sono invitati inizialmente a compilare un questionario on-line per raccogliere punti di vista e opinioni sulla problematica dell'innalzamento del livello del mare. Successivamente, le attività core della campagna prevedono un'interazione diretta tra scienziati e studenti, con seminari, attività di laboratorio e distribuzione di materiale educativo. Infine, verrà chiesto agli studenti di compilare un secondo questionario ex-post relativo alle attività presentate. 

A Venezia la campagna "KnowRiskFlood" è stata avviata con l'Istituto Comprensivo F. Morosini coinvolgendo docenti e ragazzi di due classi di terza media.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto: compila il nostro questionario!

e dicci quello che sai sul fenomeno dell'innalzamento del livello del mare. Se non conosci il fenomeno, prova a riflettere e rispondere comunque: ogni tua risposta è preziosa per noi. Ci aiuterai a capire in cosa dobbiamo migliorare: la tua voce sarà la nostra guida.

Fai click qui per rispondere al questionario

 

Partenariato

  1. Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Italia) - Coordinatore
  2.  Centro di Geomorfologia Integrata per l’Area del Mediterraneo (Italia)
  3.  Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (Italia)
  4. ISOTECH LIMITED (Cipro)
  5. Aristotle University of Thessaloniki (Grecia)
  6. Centre Tecnològic de Telecomunicacions de Catalunya Remote Sensing Department (Spagna)
  7. Città di Venezia (Italia)
  8. Fondazione Ambiente Ricerca della Basilicata (Italia)

 

Durata progetto
dicembre 2019 - giugno 2022

Valore complessivo del progetto
735.251,57 Euro

Entrate per il Comune di Venezia
49.168,64 Euro

Facebook: https://www.facebook.com/www.savemedcoasts.eu/
Twitter: https://twitter.com/savemedcoasts
Youtube: https://www.youtube.com/playlist?list=PLAtS-fElNrqIrogngxGOGzj_OSDRfeVY3
Flickr: https://www.flickr.com/photos/150987646@N07/albums/72157712871751328

ultimo aggiornamento 21/06/2021