Rock Blues Society

Martedì, 17 Luglio, 2018
Ore: 
21.00

 

Massimo “Super” Iannantuono, batterista della Blues Society, storica band fondata dal noto bluesman veneziano, Guido Toffoletti nel lontano 1976 con il lodevole scopo di diffondere il genere blues nel territorio italiano. Max Iannantuono ha raccolto l’eredita’ artistica di Guido, mancato prematuramente nell’estate del ‘99, realizzando un progetto discografico rilasciato dall’etichetta EDEL, per commemorare Guido stesso a dieci anni dalla sua scomparsa.

L'album include una decina di pezzi caratterizzati da un linguaggio musicale atipico, pervasi da un’originale miscela di classico rock-blues e di influenze riconducibili alla tradizione country, celtica, napoletana, hawaiiana, indiana attraverso l’introduzione di strumenti inusuali quali il sitar, il tin-whistle, la cornamusa, il banjo, la chitarra lap-steel, il violino, il mandolino ed altri ancora.

A tale progetto han partecipato artisti di fama nazionale ed internazionale quali: Patty Pravo, Danilo Sacco, Aldo Tagliapietra, James Burton, Glen White, Dougie Meakin, Dave Sumner e Antonio Maiello, solo per citarne alcuni. Sono innumerevoli le collaborazioni della band con artisti di fama internazionale come Alvin Lee, Kim and Cadillac, Renzo Arbore nella trasmissione Doc.

Ingresso libero

Mostra altro