Regolamento Comunale di igiene urbana veterinaria e sul benessere degli animali

Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 144 del 16 novembre 2009. Modificato con delibera del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio Comunale n. 63 del 16 aprile 2015.

 

INDICE

Art. 1 - Definizioni ed ambito di applicazione
Art. 2 - Profili istituzionali e normative applicabili
Art. 3 - Detenzione e maltrattamento di animali
Art. 4 - Cattura, detenzione e commercio di fauna selvatica
Art. 5 - Cattura di animali vaganti e/o pericolosi
Art. 6 - Animali sinantropi
Art. 7 - Avvelenamenti e trappole
Art. 8 - Esposizione e commercializzazione di animali
Art. 9 - Mostre, fiere, esposizioni e circhi
Art. 10 - Smaltimento di spoglie di animali
Art. 11 - Animali d'affezione nei luoghi e locali pubblici e/o aperti al pubblico e nei mezzi di trasporto pubblici
Art. 12 - Pet-therapy
Art. 13 - Anagrafe canina e strutture di ricovero
Art. 13bis - Obblighi per gli animali da compagnia provenienti da paesi esteri
Art. 14 - Gatti e colonie feline
Art. 15 - Volatili d'affezione o da compagnia
Art. 16 - Animali d'affezione e compagnia detenuti in terrari
Art. 17 - Animali di acqua dolce e di mare
Art. 18 - Altri animali a scopo di affezione e compagnia
Art. 19 - Animali da reddito in allevamento a carattere familiare
Art. 20 - Inconvenienti igienici
Art. 21 - Disinfezione - Disinfestazione - Derattizzazione
Art. 21bis - Api e insetti impollinatori
Art. 22 - Azioni per contrastare la proliferazione degli insetti molesti, in particolare la zanzara tigre, in aree urbane e rurali
Art 22bis - Vespe, calabroni, api ed imenotteri aculeati
Art. 23 - Azioni per contrastare la proliferazione dei ratti nelle aree urbane
Art. 24 - Colombi ed altri volatili nei centri abitati
Art. 25 - Organi di controllo e vigilanza
Art. 26 - Sanzioni
Art. 27 - Abrogazioni e disposizioni finali