Quando manca l'amore - Presentazione libro

La Biblioteca del Centro Donna presenta il libro di Federica Maria Ongania:

Quando manco l'amore - Le rivelazioni di Marion
Venerdì 11 maggio 2018 ore 17.00
Mestre - Sala Riunioni Centro Donna
Viale Garibaldi, 155/A
 
Un libro di emozioni, sentimenti e riflessioni: la miglior vittoria è quella di chi fa emergere e accetta la pripria interiorità
 
ne discute con l'autrice Silvia Nigro, letture di Fausta Verzegnassi
 
per informazioni:
tel. 041-2690650

Federica Maria Ongania.

Sono nata nel 1957 a Perledo, vivo e lavoro a Lecco, Italia.
Sono una donna sensibile e intraprendente, amando l’arte nelle manifestazioni più alte, esprimo le emozioni cimentandomi come scrittrice, poetessa, pittrice, autrice di musiche e parole per una Casa Discografica.
In passato ho esercitato la professione di ragioniera e, per passione, di giornalista.
Ho partecipato alla fondazione di “LECCO 2000”, mensile di Cronaca, Sport, Cultura, Turismo.
Dal 1999 al 2016 ne sono stata la Direttrice Responsabile.
Nel novembre del 1999 ho ricevuto il conferimento della nomina onorifica di: Capo Ufficio Stampa de “l’Unione Internazionale per i diritti dell’uomo e la pace tra i popoli”.
Il 12 luglio 2017 sono stata insignita del titolo di “AMBASCIATRICE DI PACE” dall’”INTERNATIONAL UNIVERSITY OF PEACE SWITZERLAND”, dal Presidente Federale e Capo del Corpo Diplomatico della UNIVERSUM ACADEMY SWITZERLAND / INTERNATIONAL UNIVERSITY OF PEACE, Dott. Valerio Giovanni Ruberto, e il 14 ottobre 2017 si è tenuta la mia Cerimonia d’investitura, in forma solenne, presso il Gran Hotel Montesilvano di Montesilvano (Pescara).
Da scrittrice esprimo la mia vena artistica cimentandomi con tematiche diverse, con maggiore inclinazione verso argomenti di genere psicologico, saggistico ed esperienziale.
Dopo aver redatto tredici manoscritti, ho deciso di presentarmi al pubblico e di condividere le mie emozioni con l’opera letteraria “QUANDO MANCA L’AMORE - Le rivelazioni di Marion“, dall’efficace copertina, frutto della mia creatività.
Da pittrice, prediligo l’arte classica e tridimensionale. Le mie sensibilità pittoriche guardano verso ritratti di personaggi noti, nature marine, la bellezza dell’universo femminile e qualche volo verso immagini sacrali. Ho all’attivo diverse e prestigiose mostre D’Arte contemporanea Personali e Collettive che hanno sempre riscosso uno straordinario successo di pubblico e di critica.