Proroga concessioni occupazioni suolo pubblico per cantieri edili.

I soggetti titolari delle concessioni temporanee di suolo pubblico per cantieri edili che intendano avvalersi della proroga automatica e generalizzata (art. 3-bis Decreto Legge 07/10/2020 n. 125 convertito con Legge 27/11/2020 n. 159) devono comunicare al Comune di Venezia il periodo di effettiva occupazione del suolo pubblico successivo alla scadenza originaria della concessione (disposizione dirigenziale prot. n. 2021/87884 del 16/02/2021).

Tale comunicazione deve essere inoltrata al SUAP del Comune di Venezia attraverso posta elettronica certificata all’indirizzo suap.venezia@cert.camcom.it, indicando tassativamente nell’oggetto del messaggio PEC il codice pratica SUAP relativo al procedimento nell’ambito del quale è stata rilasciata la specifica concessione di suolo pubblico.

per informazioni Ufficio Occupazioni suolo per cantieri

pagina pubblicata il 03/03/2021 ore 12.15