Proposte per itinerari educativi

studenti al centro maree

studenti al centro maree

Anche quest'anno l'Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree fornisce, con il progetto "Porte aperte al Centro Maree", un interessante servizio, riservato alla comunità scolastica del territorio veneziano.
Il progetto è presente già dallo scorso anno scolastico tra le proposte degli Itinerari Educativi, Area scientifica Tecnologica Alimentare, presentati alla scuola Primaria (classi IV e V) e Secondaria di primo e secondo grado.
Obiettivo del progetto è quello di fornire a bambini e ragazzi le conoscenze e gli stimoli necessari per vivere il fenomeno della marea in maniera attiva e curiosa. 
Gli addetti di ICPSM presentano gli elementi basilari per la conoscenza del fenomeno "marea" a Venezia aiutandosi con piccoli esperimenti e dimostrazioni pratiche.
Le attività per le classi si svolgono in un unico incontro, della durata di due ore, nel periodo febbraio - giugno compatibilmente con le problematiche del servizio legate ai fenomeni di alta marea.
L'incontro è costituito da una presentazione teorica, dall'illustrazione di alcuni strumenti, recenti e storici, dallo sviluppo di alcune dimostrazioni pratiche e da un dibattito finale. Nel periodo novembre 2015 - maggio 2016 il Centro Maree ospiterà complessivamente circa 450 studenti, appartenenti a classi di scuola primaria, scuola media e, principalmente, di scuola superiore.

 
 

I temi trattati

Gli argomenti vengono opportunamente ridotti e adattati in considerazione delle classi ospitate e dell'età degli alunni.

Cos'è la marea: andamento giornaliero della marea, come si misura - gli strumenti,  la marea a Venezia e i riferimenti altimetrici, l'allagamento del suolo cittadino   
Come nasce il fenomeno della marea: la marea astronomica, i grafici di marea   
L’acqua alta a Venezia: cause principali   
Un po’ di meteorologia
- il vento: come nasce il vento (esperimento), la rosa dei venti, la simbologia del vento nelle carte internazionali, come misurare il vento (esperimento), la scala Beaufourt, i principali venti del mediterraneo 
- l'atmosfera: la pressione atmosferica, le temperatura dell'aria e il riscaldamento del'atmosfera, il vapore acqueo, il clima, la circolazione generale dell’atmosfera, alte e basse pressioni, nascita e traiettoria di una perturbazione, le nubi 
- i fronti: il fronte polare, la nascita di un fronte, fronte caldo, fronte freddo 
Fenomeno dell’alta marea: le cause che determinano l’alta marea, la componente meteorologica, il fenomeno della sessa (esperimento)
Subsidenza ed eustatismo: andamento del livello medio del mare, abbassamento del suolo per cause naturali e antropiche, tendenze e scenari per il futuro   
Problemi causati dall’alta marea a Venezia: analisi delle problematiche causate dal fenomeno dell’acqua alta sul territorio e sulle attività   
L’attività del ICPSM: 
- monitoraggio dei parametri fisici e meteorologici: le reti di monitoraggio, descrizione delle reti attive presso il ICPSM, le stazioni di misura
- previsione del livello di marea:modelli statistici, modelli deterministici, la previsione soggettiva
- informazioni e allarme alla città: segreteria telefonica, fax, bollettino giornaliero, smartphone, messaggi SMS, nuovi allarmi acustici e loro simulazione, social network   
Altre attività seguite dall’ICPSM:servizio di posa passerelle per l’alta marea, fornitura quote altimetriche cittadine

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su